Quantcast

Positano, blitz della Guardia Costiera: controllo boe a Fornillo

Più informazioni su

Positano, blitz della Guardia Costiera: controllo delle boe alla Spiaggia di Fornillo.

Positano, blitz della Guardia Costiera: controllo boe a Fornillo

La complessa attività di polizia marittima condotta in mare lungo il litorale da parte del gommone GCAO8,  quale tangibile e costante attenzione rivolta al fenomeno delle unità sottocosta, a salvaguardia delle principali zone di balneazione e di quelle antistante i siti franosi, in un’area particolarmente trafficata e frequentata nel periodo estivo.

Il personale del Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, ha tra i vari compiti, quello della vigilanza e del controllo sul demanio pubblico marittimo (art. 30 Cod. nav.- Uso del demanio marittimo; art. 27 Reg. Cod. nav. – Vigilanza) e sequestro di boe abusive.
Questi controlli vengono effettuati da personale del Corpo, in quanto Ufficiali ed Agenti di Polizia Giudiziaria (art. 1235 Cod. nav. – Ufficiali ed Agenti di polizia giudiziaria).
I controlli inerenti il demanio pubblico marittimo sono molteplici e vanno dal controllo dei limiti della concessione demaniale, dei limiti sulla proprietà privata, dell’abusiva occupazione del suolo demaniale al rispetto dell’ordinanza balneare emessa dal Capo del Circondario Marittimo.

Più informazioni su

Commenti

Translate »