Quantcast

Pippo Inzaghi saluta il Benevento e diventa il nuovo allenatore del Brescia

Pippo Inzaghi saluta il Benevento con quest parole: “Il 30 giugno si chiuderà con la Strega un biennio indimenticabile! Niente e nessuno potrà cancellare quello che abbiamo vissuto insieme! Porterò sempre nel mio cuore quest’esperienza ed il calore del Sud, dei Tifosi tutti, delle persone incontrate e delle nuove amicizie. Un saluto affettuoso va a tutti i ragazzi che ho avuto il piacere di allenare, atleti e uomini meravigliosi! Infine volevo ringraziare la società e salutare tutti gli addetti ai lavori del Benevento Calcio che mi hanno accudito e supportato! Non dimenticherò mai le grandi emozioni che abbiamo vissuto insieme. Nella prossima stagione le nostre strade si divideranno ma porterò sempre con me un pezzettino di Sannio che sin da subito mi ha fatto sentire a casa. ForzaStrega”. L’allenatore piacentino, che ha firmato un biennale con il Brescia, ha così espresso la sua contentezza: “Inizia una nuova avventura per me e non posso che essere felice ed orgoglioso di entrare a far parte del Brescia. Ringrazio il Presidente Massimo Cellino e il Direttore per questa opportunità e per aver mostrato fin da subito grande interesse e fiducia nei miei confronti. Sono carico e darò tutto me stesso per ricambiarla e far sì che questa piazza, così importante e ricca di storia, possa essere orgogliosa di me, dei ragazzi e di tutto il Club. Forza Brescia”.

Commenti

Translate »