Quantcast

Piano di Sorrento, due multe da duecento euro al mercato

Piano di Sorrento, due multe da duecento euro al mercato. Continuano i controlli anti Covid in Penisola Sorrentina e, questa volta, è toccato a Piano di Sorrento. Infatti, questa mattina, come ogni lunedì mattina da quando sono state allentate le misure anti contagio, si è svolto il mercato settimanale lungo via delle Rose.

In particolare in questo caso sono state fatte due multe da duecento euro ai danni di una cittadina e di un venditore, in quanto misurando i vestiti non avrebbero, appunto, rispettato le norme.

Infatti, la questione dei vestiti e se sia possibile o meno misurarli resta molto dibattuta.

Secondo le “Linee guida per la ripartenza dei negozi di moda tra obblighi di legge e buone prassi” redatte da Federmoda, la prova dei vestiti e delle calzature, non è regolamentata ma resta a discrezione del commerciante. Ma, nel caso lo si permetta, alcune precauzioni vanno seguite con attenzione.

Innanzitutto, assicurandosi comunque che il cliente si lavi preventivamente le mani con la sostanza idroalcolica disinfettante e indossi la mascherina durante la prova dei prodotti.

Inoltre, l’Istituto Superiore di Sanità, nel rapporto pubblicato in merito alla sanificazione di strutture “non sanitarie nell’attuale emergenza COVID-19, che si tratti di superfici, ambienti interni e abbigliamento”, raccomanda comunque al commerciante che «non mettere a disposizione i capi provati per almeno 12 ore, mantenendoli in un ambiente con umidità inferiore a 65% e a una temperatura inferiore a 22°C, potrebbe rappresentare una ulteriore precauzione». 

Commenti

Translate »