Quantcast

Penisola Sorrentina: mare è balneabile e limpido, tranne Punta Lagno a Massa Lubrense

Penisola Sorrentina: mare è balneabile e limpido, tranne Punta Lagno a Massa Lubrense . Sono stati diffusi i dati definitivi del mese di giugno sulla qualità delle acque che bagnano la penisola sorrentina. I laboratori dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania certificano che il mare della Penisola Sorrentina, tra Vico Equense e Massa Lubrense, è tutto limpido e cristallino.

Con un’unica eccezione. Si tratta del tratto di Punta Lagno, a Massa Lubrense. Nell’area che l’Arpac individua tra “Capo Corbo e 600 metri nord Punta San Lorenzo”, i tecnici hanno rilevato nel corso del prelievi del 14 giugno scorso, la presenza in superficie di schiuma densa a strie di colore giallo. Presente anche mucillagine con le stesse caratteristiche. Inoltre le analisi sui campioni di acqua marina hanno evidenziato la presenza di forme batteriche di enterococchi intestinali oltre la soglia di legge (222 per 100 ml su un limite di 200).

In base a quanto riscontrato, l’Arpac ritiene la balneazione “sconsigliata” in questo tratto di mare. Spetta al sindaco Lorenzo Balducelli, nel caso lo ritenga opportuno, emettere l’ordinanza per vietare i bagni. Si tratta in ogni caso di un specchio d’acqua che non è nell’elenco di quelli insigniti della Bandiera blu 2021 della Fee. Vessillo che a Massa Lubrense sventola a Marina del Cantone, Baia delle Sirene, Marina di Puolo e Recommone.

Commenti

Translate »