Quantcast

MSC Crociere al lavoro per Euribia, sarà la più avanzata per le tecnologie ambientali

Nei Chantiers de l’Atlantique di Saint-Nazaire, in Francia, è iniziata la costruzione di Msc Euribia, la 22esimanave della flotta Msc Crociere che entrerà in servizio a giugno del 2023. La nuova nave – il cui nome è stato svelato durante la tradizionale cerimonia del taglio della lamiera – sarà l’unità di Msc Crociere più avanzata dal punto di vista ambientale, nonché la seconda della flotta ad essere alimentata a gas naturale liquefatto (GNL), il carburante fossile più pulito al mondo.

L’Executive Chairman di Msc Cruises Pierfrancesco Vago e il direttore generale di Chantiers de l’Atlantique Laurent Castaing hanno dato il via al taglio della lamiera della nuova nave: “Proprio come l’antica Dea greca che imbrigliava i venti, il tempo e le costellazioni per dominare i mari, Msc Euribia padroneggerà l’impiego di tecnologie sostenibili per proteggere e preservare l’ecosistema marino – ha detto Vago – Msc Euribia ridurrà ulteriormente le emissioni utilizzando la più recente tecnologia disponibile. Sarà una delle navi più performanti al mondo dal punto di vista ambientale”.

Msc Crociere, Chantiers de l’Atlantique e un consorzio di aziende leader nel campo dell’energia e della tecnologia stanno lavorando allo sviluppo di una tecnologia sperimentale di fuel cell a ossido solido alimentate a Gnl per navi da crociera che, grazie ad una maggiore efficienza, potrebbe comportare un’ulteriore significativa riduzione delle emissioni di gas serra.

Msc World Europa, la nave Msc a Gnl, è attualmente in costruzione a Saint Nazaire ed entrerà in servizio nell’ottobre 2022. La costruzione della terza nave a Gnl partirà all’inizio del 2023.

Commenti

Translate »