Quantcast

Mancata approvazione del rendiconto, il prefetto di Napoli diffida 22 comuni: tra questi anche Piano di Sorrento e Sorrento

Mancata approvazione del rendiconto, il prefetto di Napoli diffida 22 comuni: tra questi anche Piano di Sorrento e Sorrento.

Il prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha inviato oggi le diffide ai 22 Comuni che non hanno approvato nei termini il rendiconto di gestione. Si tratta dei Comuni di Capri, Casamarciano, Castellammare di Stabia, Comiziano, Crispano, Frattamaggiore, Marigliano, Monte di Procida, Mugnano di Napoli, Ottaviano, Palma Campania, Piano di Sorrento, Pomigliano d’Arco, Poggiomarino, San Paolo Belsito, Sant’Anastasia, Santa Maria la Carità, Sant’Antonio Abate, San Vitaliano, Scisciano, Sorrento e Torre del Greco.

I rispettivi Consigli comunali, compresi quelli dei due Comuni della costiera sorrentina inclusi nell’elenco di quelli inadempienti, hanno ora il termine massimo di 20 giorni dalla data di conclusione delle procedure di notifica della diffida per l’approvazione del rendiconto di gestione 2021-2023 con scadenza 31 maggio 2021 per gli enti locali che non hanno incassato le anticipazioni di liquidità.

Commenti

Translate »