Quantcast

Maiori di Nuovo sul Fiume Reginna: “Grandi opere nella giungla”

Più informazioni su

Maiori di Nuovo sul Fiume Reginna: “Grandi opere nella giungla”. Riportiamo di seguito le parole del movimento legato al gruppo consiliare di minoranza di Maiori, in Costiera Amalfitana, rappresentato Elvira D’Amato e Gianpiero Romano:

Evidentemente l’esperienza tragica dell’ alluvione del 1954 non è bastata.
Basta affacciarsi a guardare il letto del fiume Reginna a partire dalla località San Pietro per rendersi conto della giungla che caratterizza il posto a cui si aggiungono detriti e rifiuti di ogni genere.
Chiediamo conto di questa grave e pericolosa negligenza che , tanto per cambiare, si pone anche in contrasto con i piu’ elementari principi di tutela ambientale.
Di certo questa amministrazione è coerente nel proprio modo di intendere la tutela della salute e dell’ ambiente se a questa devastazione gia’ praticata aggiungiamo quella che si intende praticare con la realizzazione proprio in quei luoghi del depuratore consortile e delle relative condotte.
Segni premonitori di quello che ci aspetta con le grandi opere

Maiori di Nuovo sul Fiume Reginna: "Grandi opere nella giungla"

Più informazioni su

Commenti

Translate »