Quantcast

La Fashion Designer Teresa Magliulo raccontata dalla blogger Lina Style

La Fashion Designer Teresa Magliulo Raccontata dalla blogger Lina Style

Magliulo Teresa Fashion Designer 

Stilista di Moda e Modellista Industriale, di origini campane, da oltre 10 anni nel campo moda, il suo stile è studiato ricercato e particolare in cui nulla è lasciato al caso, ma tutto puramente voluto. 
La stylist e’ un’artista ed un’artigiana a 360 gradi, parte dall’idea, al disegno, fino allo sviluppo del modello e realizzazione del capo, il tutto personalmente e prettamente made in Italy.
Lavora su 6 diverse linee:
Casual
– Elegante
– Dark/ Gothic
– Arte & Moda
– Sposa
– Intimo
Una donna dal carattere e la personalità forte che sa perfettamente cosa vuole dalla vita e dal suo lavoro.
Non a caso a sei anni decise che la moda sarebbe stato il suo futuro.
Infatti dopo gli studi di perito e tecnico commerciale cambia completamente strada, dedicandosi alla realizzazione del suo sogno “ la moda “.
Prima frequenta l’Euromode School di Caserta diplomandosi come Stilista di Alta Moda e taglio e cucito.
Ma la sua sete di sapere e la sua voglia di scoperta e rinnovamento continuo la portano a Roma dove si laurea come Fashion Designer e Modellista Industriale.
Conclusi gli studi arriva la voglia di mettersi in gioco e di proporre il suo stile e le sue creazioni al pubblico, così inizia il suo percorso professionale e lavorativo con eventi, concorsi, serate, programmi tv.
Per citarne alcuni Miss Italia, Miss Europe Continental, Miss Muretto, Miss Magma, Miss Blumare , Miss Freestyle,
Cosmoprof Bologna.
Vincitrice della prima edizione del noto talent per stilisti “Reality Fashion Show For Designer” della ESM.
Considerata un eccellenza del territorio campano, vanta numerosi riconoscimenti portando il suo stile in tutta l’Italia.
“Per me la moda è una forma d’arte e d’espressione, essere un artista significa essere liberi di spaziare ovunque essendo sè stessi proprio per questo ho scelto di realizzare diverse linee, che rappresentano le mie varie sfumature.
L’abito per me è un’ emozione ,è come un viaggio introspettivo dentro la persona che mi chiede di realizzarlo e dentro me stessa, è come cogliere un desiderio altrui e dargli vita”.
Magliulo Teresa realizza pezzi unici, e su misura, ogni suo capo è esclusivo. La bellezza di una donna per me non è una taglia, è un mix di emozioni e di espressioni esaltate dall’abito che l’avvolge.
Cerco semplicemente di tirare fuori da ogni donna la sua singolare bellezza”.
Un artista eclettica, definita “la Gotica Italiana “, poiché è una delle poche se non la sola a realizzare questo stile in Italia, che del resto è anche il suo stile personale.
Da cosa trai maggiormente ispirazione per le tue collezioni?”
Non ho un riferimento ben preciso. Per me l’ ispirazione è un istinto naturale legato a lunghi lavori di ricerca nel momento in cui nasce un’idea”
”Quando hai capito di voler fare la stilista?”
”A sei anni. Da sempre ho un carattere forte e deciso quindi ho scelto presto la mia strada.”
“Come descriveresti la donna per cui disegni e realizzi gli abiti? “
“ Per me le donne rappresentano la bellezza, la forza , il coraggio, quindi sicuramente una donna che sa ciò che vuole e che ha il coraggio di scegliere e prendere ciò che desidera nella propria vita, compreso il suo stile.”
“ Il tuo stato emozionale influisce nel tuo rendimento lavorativo?”
“Dipende dal momento, ma per la maggiore il mio lavoro è la mia dimensione, un prolungamento di me stessa, in cui ci sono io, la mia creatività ed i miei sogni che trasformo in prodotto, quindi il posto meraviglioso dove qualsiasi pensiero e preoccupazione svanisce.”
‘’Sono stati ideati, progettati e realizzati lavori pubblicitari, partendo da uno shoothing per la tua linea elegante.
Me ne parli?
“ Certo. In pratica ho ideato una linea guida per un progetto fotografico e non solo, che potesse raccontare delle mie creazioni, in questo caso della linea elegante, in modo da arrivare al pubblico attraverso l’espressione e l’interpretazione dell’abito stesso, poiché per me ogni abito racconta una storia, non a caso realizzo solo pezzi unici.
Questo progetto si chiama “Incanto Divino”.
“ Da dove nasce il nome Incanto Divino?”
“Da una lunga ricerca e riflessione tra l’essere femminile inteso come un qualcosa di etereo e l’abito perfetto e su misura che rende la donna un incanto, tanto da destarestupore e lasciare senza parole”.
“ Come hai conosciuto Lina La Mura ideatrice del Blog Lina’s Style e come mai l’hai scelta come Testimonial?
”Io e Lina ci conosciamo da anni, ci siamo sempre incontrate agli eventi, parlando del più e del meno.
Quando è nato il suo Blog Lina’s Style ho iniziato a seguirla ancor di più, ciò che mi ha sempre affascinato di lei è l’eleganza, la bellezza e la spontaneità, quindi semplicemente un giorno le ho chiesto se voleva indossare un mio abito e da allora è nata una collaborazione lavorativa ed in seguito questo progetto”
“ Hai piani futuri lavorativamente parlando?”
“ Milioni. Effettivamente ho molti progetti in corso da ultimare e molti altri da definire. Ma preferisco presentarli direttamente anziché parlarne. Comunico a fatti e non a parole.”

 

Commenti

Translate »