Quantcast

Inaugurata la statua più alta al mondo dedicata a Maradona

Prima del match tra Argentina e Cile, valevole per le qualificazioni Conmebol ai mondiali di Qatar 2022, è stata inaugurata una delle statue più alte al mondo tra quelle dedicate a Diego Armando Maradona. Si trova davanti all’Estadio Unico Madre de Ciudades, situato a Santiago del Estero, in Argentina. Si tratta di una scultura alta cinque metri, realizzata in bronzo dall’artista Carlos Benavidez. Raffigura il Pibe ai mondiali di Messico ’86, vinti da un’Albiceleste trascinata dal suo numero 10. Benavidez, inoltre, si è premurato di piazzare un pallone davanti al piede sinistro di Diego, a detta di molti il miglior mancino di sempre. La statua è collocata sull’ex strada Avenida Costanera Norte, già intitolata a Diego Armando Maradona sul finire del 2020. L’opera accoglie i tifosi che si recano all’Estadio Unico, impianto dotato di 30.000 posti, anche se non è ancora illuminata a dovere e risulta difficile da ammirare quando fa buio. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza di tutte le alte cariche dello sport argentino e della nazionale, capitanata da Lionel Messi, che è entrata in campo indossando la maglia numero 10 con sul petto una foto dell’indimenticato fuoriclasse. Sul campo la sfida è terminata 1-1: al rigore di Messi ha risposto l’interista Sanchez. L’Argentina rimane imbattuta ed è sempre seconda in classifica.

maglia maradona

 

 

Commenti

Translate »