Quantcast

“Il centravanti in giacca e cravatta” approda a Scafati

Quando si parla di Tommaso Mandato, “Tommy”, si parla di emozioni. Questa mattina, presso la sede della Givova di Scafati, è stato presentato il suo libro Il centravanti in giacca e cravatta: 184 pagine che raccontano l’essenza della vita ossia la capacità di emozionarsi, in questo caso davanti ad un pallone, di sognare ed emozionarsi di nuovo quando il sogno si realizza. Anche nell’evento, moderato dal bravissimo Silver Mele, che ha esordito con “Le scarpette bullonate possono andare d’accordo con la giacca e la cravatta se alla base c’è l’intelligenza, la correttezza e il rispetto dei valori e dei rapporti e Tommaso li ha messi insieme tutti quanti”, si è avvertita un’atmosfera emozionante. Una “chiacchierata tra amici” avvenuta tra campioni di vita oltre che dei rispettivi campi lavorativi. “Il vero campione non è colui che vince il titolo ma colui che ci prova” ha dichiarato l’ex pugile Patrizio Oliva, che di titoli ne ha vinti veramente tanti. “Nel libro si racconta del calcio giocato col cuore mentre, oggigiorno, si parla solo di contratti”, ha aggiunto Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli che dirige una scuola calcio e conosce perfettamente le dinamiche sportive attuali. Allo stesso modo il mister Ernesto Apuzzo, presente all’evento, ha vissuto questo sport da giocatore prima e da allenatore dopo. Poi lo straordinario intervento dell’attore Enzo Decaro, che di Tommy è un grande amico, che ha letto la prefazione da lui scritta, aggiungendo qualche tocco di comicità che lo caratterizza e che ha impedito di far scendere qualche lacrima di commozione di troppo. La cantante Francesca Maresca si è soffermata invece sul Mandato uomo, quello capace di intrattenere rapporti di amicizia seri e duraturi e di accomunare persone di grandi valori come lui.  “Tommy, attraverso questa autobiografia, ha lasciato un insegnamento utile anche per chi è genitore e deve educare i propri figli”, come affermato da Pina e Giovanni, che stamane hanno aperto le porte della propria azienda, la Givova appunto, per questo incontro.

mandato
tommy mandato
mandato

Commenti

Translate »