Quantcast

Giù le mani dalle anatre di Marina di Cassano!

La colonia di paparelle a Marina di Cassano, sta bene , si riproduce e cresce, grazie alle cure degli abitanti del posto, che  lamentano il furto, qualche settimana fa di due nidiate di anatre con tutta la covata di uova. Erano in un grande vaso con pianta il primo e nella sabbia sotto le barche il secondo, in prossimità del parcheggio auto, sono scomparsi. La colonia di Germani reali è amata e ben seguita costantemente e quotidianamente dagli abitanti della marina, con acqua fresca e cibo, nonchè la schiusa. Importante, alla schiusa, i paperini, vengono prese e allevati in casa , custoditi, per sottrarli ai rapaci gabbiani, per poi essere restituiti alla colonia, che staziona nei pressi del ruscello di acqua sorgiva , sotto da Maruzzella.

Commenti

Translate »