Quantcast

Federfarma Salerno sui farmacisti e vaccini, collaborazione nata da Positano dopo la frana ad Amalfi

Federfarma Salerno sui farmacisti e vaccini, collaborazione nata da Positano dopo la frana ad Amalfi  . Da un mese più di 60 farmacisti delle farmacie private e pubbliche della provincia di Salerno collaborano con i farmacisti dell’Asl Salerno nelle fasi di allestimento dei vaccini Anti Sars Cov-2, per quali è prevista, obbligatoriamente, l’opera professionale del farmacista. Recependo quanto stabilito nell’accordo regionale, l’Asl Salerno, Federfarma Salerno e Assofarm hanno sottoscritto un accordo per cui i titolari, direttori e collaboratori di farmacia, volontariamente e a titolo completamente gratuito, sono presenti nei centri vaccinali consentendo una maggiore attività su tutto il territorio provinciale, questo con un comunicato giunto nella redazione di Positanonews.

“È una grande soddisfazione professionale, sociale ed umana per i colleghi poter dare il proprio contributo, collaborando con i farmacisti ospedalieri, per l’allestimento dei vaccini Anti Sars CoV-2 – ha dichiarato Dario Pandolfi, presidente di Federfarma Salerno – una sinergia nata ad aprile quando per difficoltà logistiche, dovute alla frana in Costiera Amalfitana, i colleghi di Positano hanno iniziato a collaborare con il punto vaccinale locale. Successivamente, anche con la fattiva e consueta collaborazione del Dipartimento Farmaceutico dell’Asl Salerno, diretto dalla dottoressa Mariarosaria Cillo, è stato stilato un elenco di colleghi che svolgono, in maniera gratuita, la loro attività professionale su tutta la provincia di Salerno”.

“La presenza dei farmacisti territoriali è garantita anche nei giorni festivi, e in molti casi, i titolari e direttori alternano la presenza nei centri vaccinali con i colleghi collaboratori delle farmacie, continuando a garantire, comunque, sempre l’assistenza farmaceutica di ciascuna farmacia”, ha sottolineato con orgoglio il vice presidente di Federfarma Salerno, Gigliola Pessolano.

Ricordiamo come Positanonews è sempre stato presente nell’hub vaccinale di Positano, un’eccellenza per la Campania, e sicuramente, fra i piccoli centri, in Italia , anche grazie all’impegno di tutti dalle istituzioni ai volontari. Nella foto Manuela Rizzo dell’omonima farmacia positanese che gestisce col fratello Roberto .

Commenti

Translate »