Quantcast

Europei 2020: Italia, ringrazia Napoli!

Alla gara di esordio all’Europeo 2020 gli azzurri del ct Roberto Mancini vincono con un netto 3-0 con la Turchia, allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo un primo tempo chiusa a difesa con il catenaccio, la Turchia permette all’Italia di andare in vantaggio grazie ad un autogol di Demiral ma, a tranquillizzare il risultato e a chiudere il match definitivamente, ci pensano loro, due Napoletani: Ciro Immobile e Lorenzo Insigne! Poi, dopo la dedica alle rispettive mogli, sedute in tribuna a tifare per loro, l’esultanza richiesta da Lino Banfi che attraverso un messaggio aveva chiesto di gridare la sua celebre frase “porca puttena!”. Mercoledì 16 giugno sarà la Svizzera la prossima avversaria dell’Italia, sempre allo Stadio Olimpico di Roma parzialmente riaperto al pubblico.

migli immobile e insigne

TURCHIA-ITALIA 0-3

MARCATORI: 52′ aut. Demiral (I), 64′ Immobile (I), 79′ Insigne (I)

TURCHIA (4-2-3-1): Cakir 5.5; Celik 5.5, Soyuncu 5, Demiral 4.5, Meras 5; Yokusulu 5.5 (64′ Kahveci 6), Tufan 6 (64′ Ayhan 6); Karaman 5.5 (76′ Dervisoglu 5,5), Calhanoglu 5.5, Yazici 5.5 (46′ Under 6,5); Yilmaz 5.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 6; Florenzi 6 (46′ Di Lorenzo 6,5), Bonucci 6, Chiellini 6.5, Spinazzola 7; Barella 7, Jorginho 6,5, Locatelli 6 (73′ Cristante 6); Berardi 7,5 (85′ Bernardeschi s.v), Immobile 7,5 (80′ Belotti s.v), Insigne 7 (80′ Chiesa s.v).

Arbitro: Danny Makkelie (Olanda )

Commenti

Translate »