Quantcast

Esami di maturità anche in costiera amalfitana e penisola sorrentina. La gioia e l’ansia degli studenti

Questa mattina sono iniziati gli esami di maturità che concludono un anno di studi molto particolare e caratterizzato dall’emergenza sanitaria, che ha visto gli studenti alternarsi tra didattica a distanza e didattica in presenza.

La prova di esame per la maturità 2021 non prevede la prova scritta, così come già accaduto nel 2020, ma un’unica prova orale della durata di un’ora alla presenza dei propri professori. Un colloquio che spazia nelle varie discipline e che serve a testare la preparazione del candidato.

Ma la maturità 2021 ha una cosa in comune con quella degli altri anni, ovvero l’apprensione degli studenti che alla fine caratterizza sempre la vigilia degli esami di maturità, che concludono un percorso scolastico.

I ragazzi che questa mattina hanno sostenuto la prova in costiera amalfitana e penisola sorrentina hanno dichiarato la propria soddisfazione per essere riusciti a portare a termine un anno così impegnativo ed in molti si ritengono contenti del colloquio sostenuto ritenendo di essere riusciti ad esprimere il proprio pensiero ed a dimostrare la propria preparazione.

In tanti prima di entrare in aula si sono, però, detti preoccupati ed ansiosi ma anche tristi per un percorso che sta per concludersi.

Per tutti ora si prospetta la scelta da effettuare per il proprio futuro, la felicità e l’ansia per l’inizio degli studi universitari che li prepareranno ad entrare nel mondo del lavoro. A tutti i maturandi auguriamo un futuro ricco di successi e soddisfazioni.

Commenti

Translate »