Quantcast

Da domani coprifuoco a mezzanotte, ma arriva il maltempo. Italia a rischio temporali e grandine

Non si ha nemmeno il tempo di gioire per il coprifuoco posticipato a mezzanotte, che nelle prossime ore più di mezza Italia sarà a rischio di temporali e locali grandinate a causa di un brusco peggioramento delle condizioni meteo. Ecco cosa scrive “Il Meteo”.

Nemmeno questa volta dunque l’alta pressione riesce nell’intento di garantirci una prolungata fase di bel tempo estivo. Nonostante non ci attendiamo certo il ritorno del freddo, la stagione è destinata comunque a compiere l’ennesimo passo indietro e su molte regioni del Paese il contesto meteo-climatico tornerà un po’ ad allontanarsi dagli scenari estivi di questi giorni.
Insomma, fuori gli ombrelli perché una perturbazione temporalesca sta per colpire la nostra Penisola con il suo carico di nubi e precipitazioni.

Ma quali saranno nelle prossime ore le zone maggiormente a rischio di maltempo?

Come spesso avviene in presenza di fronti temporaleschi, la fase di tempo peggiore si attiverà soprattutto a partire dalle ore più calde. Da metà giornata e specialmente nel corso del pomeriggio l’atmosfera si farà via via più turbolenta sulle regioni del Nord e del Centro dove numerosi focolai temporaleschi colpiranno un po’ tutte le regioni. Prestare attenzione ai temporali che a causa del contrasto tra il caldo afoso preesistente e l’aria più fresca ed instabile che accompagna la perturbazione, potranno risultare anche di forte intensità con improvvisi colpi di vento e locali grandinate. Faranno eccezione le pianure dell’estremo Nordovest dove la pioggia sarà meno probabile e si potrà anche godere di qualche parziale schiarita come anche sul Mezzogiorno grazie ad una maggior ingerenza dell’alta pressione. Al sud per altro continuerà a fare anche piuttosto caldo.

La fase di maltempo proseguirà poi anche in serata specialmente sull’arco alpino, sull’area prealpina, in Emilia Romagna e su molti tratti del Centro con fenomeni intensi ed abbondanti in particolare su MarcheUmbriaLazio ed Abruzzo. Un forte temporale potrà colpire anche la città di Roma.
Poche invece le novità per il Sud dove la giornata si concluderà ancora sotto la protezione di una calda alta pressione fatta eccezione per qualche piovasco atteso tra il nord della Campania e della Puglia.

Commenti

Translate »