Quantcast

Costiera amalfitana, Reale e la Conferenza dei Sindaci: “Grazie all’On. De Luca. Aeroporto di Salerno esigenza per la costiera”

Andiamo oltre Insieme. La Conferenza dei Sindaci della costiera amalfitana, rappresentata dal sindaco di Minori Andrea Reale, ha rivolto all’On. Piero De Luca un ringraziamento particolare, che riportiamo di seguito.

A nome dei colleghi amministratori e dell’intera comunità della Costa d’Amalfi, rivolgo all’onorevole Piero De Luca un ringraziamento per l’interesse che dimostra verso il nostro territorio.

Le recenti iniziative per il rilancio dell’aeroporto di Salerno attestano un impegno per le esigenze della costiera di cui c’è estrema necessità, tanto più nella delicata fase di ripresa economica per la quale tutti lavoriamo. Tanti sono i problemi tuttora all’ordine del giorno, e rispetto ai quali è più che mai indispensabile un’attività di sensibilizzazione e di dialogo verso l’amministrazione centrale. Rispetto a tale necessità la presenza e l’assiduità di Piero De Luca vengono ribaditi con forza, a conferma del suo stretto legame con il nostro comprensorio.

L’auspicio è, quindi, che tale legame si rinsaldi ancora di più, e che la sinergia tra politica locale e politica nazionale sia foriera di sempre più numerosi e positivi risultati nell’interesse della collettività.

Andrea Reale

Sindaco di Minori

Ecco cosa aveva scritto l’On. Piero De Luca.

Stamattina, al Ministero dell’Economia e delle Finanze, ho avuto un incontro cordiale e costruttivo con la Vice Ministra Laura Castelli.

Abbiamo condiviso l’esigenza di portare avanti con determinazione le Riforme previste nel Recovery Fund, necessarie per ottenere le risorse del Next Generation EU e indispensabili per rendere l’Italia più moderna, equa e competitiva.
In questo contesto, abbiamo affrontato il tema del rilancio infrastrutturale del Paese e, in particolare, della proroga dei finanziamenti per la realizzazione del ponte stradale di collegamento tra l’autostrada per Fiumicino e l’Eur, nonché delle ulteriori opere relative agli aeroporti di Firenze e Salerno, interventi importanti e strategici.
Piena sintonia è stata riscontrata, infine, sulla necessità di mettere in campo tutti gli sforzi, già in sede di conversione del Decreto Sostegni bis, per scongiurare il default dei tanti enti locali interessati dalla recente sentenza della Corte Costituzionale sulle anticipazioni di liquidità. Sostenere le amministrazioni pubbliche vuol dire difendere i servizi essenziali ai nostri cittadini.
Continuiamo a lavorare con fiducia, per il rilancio e la ripartenza del Paese dopo la pandemia.
Avanti, insieme.

Commenti

Translate »