Quantcast

Cava piange Maria Grazia Di Domenico, morta a soli 27 anni

Cava de’Tirreni, in provincia di Salerno,  è in lutto per l’ultimo saluto a Maria Grazia Di Domenico, scomparsa prematuramente a 27 anni. La ragazza era stata sottoposta negli scorsi giorni ad una operazione chirurgica in una clinica romana. La giovane studentessa era anche volontaria dell’Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente (Anpana) di Salerno. La sua scomparsa ha suscitato un grande dolore nella comunità locale per la terribile perdita. Oggi, alle ore 17, si terranno i funerali per darle l’ultimo saluto, presso il Duomo, nel rispetto delle normative anti-Covid19. La salma arriverà dall’ospedale La Sapienza di Roma presso l’abitazione della giovane nel Comune del Salernitano.

Tantissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia per la terribile perdita. A cominciare dall’associazione di volontariato non profit Anpana, che scrive: “Ciao Maria Grazia continuerai la tua missione in cielo, A.N.P.A.N.A. Cava dei tirreni perde una sua volontaria Una triste notizia ha scosso le guardie zoofile di Salerno, Cava de’ Tirreni, e i monti Picentini”. La scorsa settimana, l’Anpana di Salerno si era stretta attorno a Maria Grazia che lottava per la vita pregando per la salvezza della giovane. Una ragazza che tutti ricordano come splendida, piena di vitalità. Purtroppo la giovane, impegnata anche nella attività di volontariato civico, non ce l’ha fatta. La sua scomparsa prematura rappresenta una perdita immensa per tutta la comunità. Tantissimi stanno scrivendo messaggi alla famiglia in questi giorni per testimoniare la loro vicinanza e il profondo dolore che sta affliggendo tutti.

Commenti

Translate »