Quantcast

Castellammare di Stabia: la pedalata cittadina organizzata dall’associazione “Gli amici della Filangieri” compie dieci anni

Castellammare di Stabia: la pedalata cittadina organizzata dall’associazione “Gli amici della Filangieri” compie dieci anni. Il 1 Luglio alle ore 20:00 si terrà a Castellammare di Stabia la pedalata cittadina organizzata dall’associazione “Gli amici della Filangieri”, giunta al decimo anno di attività. “Quando la nostra associazione è nata, 10 anni fa, guardavamo affascinati ai modelli di vivibilità delle città del nord Europa e di poche altre realtà italiane.

Volgendo invece lo sguardo alla nostra città, per lo più pianeggiante e non estremamente estesa, pensavamo a come fosse stato possibile che l’uso della bici non fosse stato minimamente preso in considerazione.

Anzi, chi andava in bici era spesso deriso e relegato al semplice ruolo di sportivo.

Per fortuna qualcosa è cambiato… vuoi, forse, per la nostra spinta, vuoi soprattutto per la crisi economica degli ultimi anni, vuoi per un maggiore senso di responsabilità verso l’ambiente.

Difatti, il numero delle bici in città è sicuramente aumentato, ma soprattutto il pregiudizio circa l’uso della bicicletta è stato fortunatamente rovesciato.

Ma tutto ciò non è bastato e non basta!

Dopo dieci anni sentiamo ancora il bisogno di pedalare, di essere un fiume in piena nelle strade di una città invasa dal traffico.

Questa edizione di “E mò pedala!” sarà per noi una festa, torneremo in sella alle nostre bici tutte e tutti insieme, pedalando ancora una volta come se fosse la prima, con gioia e entusiasmo, entusiasmo che nessuna nuvola di smog potrà mai strozzare. Giovedì 1 Luglio ci ritroveremo dalle 18:00 nei pressi dell’hotel Miramare per dare modo a tutte e tutti di arrivare, ritrovandoci e finalmente riappropriandoci, sempre nel rispetto del distanziamento fisico, la socialità a cui in questi mesi abbiamo dovuto rinunciare per superare questa emergenza sanitaria. Alle 20:00 partiremo in sella alle nostre bici. Vi aspettiamo!”

Commenti

Translate »