Quantcast

Capri, ultimata la barriera paramassi: riapre il tratto interdetto di via Pizzolungo

Capri, ultimata la barriera paramassi: riapre il tratto interdetto di via Pizzolungo.

Ricordiamo che il 5 Febbraio scorso, in  via Pizzolungo si verificò un evento franoso,  che aveva ingenerato la caduta di massi sino alla base del costone roccioso posto a strapiombo sul sentiero che interessa il percorso naturalistico che conduce all’Arco Naturale. Sono trascorsi pochi mesi e finalmente la bellissima e panoramica strada si può nuovamente percorrere tutta. Sono stati ultimati, infatti , i lavori di messa in sicurezza del sito interessato dallo smottamento naturale, con l’ultimazione delle opere di posa in opera della Barriera Paramassi a meno delle opere di rifiniture minori, nei termini contrattuali;le opere minori riguardano le mere attività impiantistiche a servizio dei segna passi luminosi e della teca da esterno per l’alloggiamento del defibrillatore, i quali necessitano di alimentazione elettrica a 220 V da parte di Sippic.

Il responsabile dell’ufficio tecnico, settore lavori pubblici, arch. Mario Cacciapuoti, ha revocato l’ordinanza di chiusura.

 

Commenti

Translate »