Quantcast

Automobilismo – Formula 1. Al Gran Premio di Stiria Verstappen ancora una volta primo su Hamilton.

L’olandese della Red Bull domina il primo Gran Premio di casa della stagione e allunga in classifica su Lewis Hamilton, secondo al traguardo. Al terzo posto Bottas. Ottima gara della Ferrari, seppure castigata con una sosta ai box al primo giro con Leclerc. Le monoposto di Maranello concludono  con Sainz al 6° posto e Leclerc, dopo una spettacolare rimonta, al settimo. Appuntamento a domenica prossima con il secondo GP di Austria.

Generico giugno 2021

Primo dei due appuntamenti in Austria per il Campionato di Formula 1. La Red Bull si presenta sul circuito di casa dello Spielberg, con l’obbiettivo di dare continuità alla vittoria al GP di Francia. Il pilota della casa austriaca, Max Verstappen  è deciso a vincere  ed incrementare il vantaggio in classifica sul campione del mondo, Lewis Hamilton. Nella classifica mondiale il pilota britannico è preceduto da Verstappen con un vantaggio di dodici punti.

Generico giugno 2021

Le qualifiche del sabato hanno visto in pole position per Verstappen che partirà in prima fila davanti ad Hamilton; seconda fila per Norris e Perez mentre Bottas, retrocesso di tre posizioni per una penalità, e Gasly occupano la terza fila. Qualifiche poco entusiasmanti per la Ferrari con  Leclerc  che parte  in settima posizione tra le AlphaTauri di Gasly e Tsunoda mentre Sainz, eliminato in Q2, si deve accontentare del dodicesimo posto al fianco della Williams di Russell; le Alfa Romeo di Giovinazzi e Raikkonen rispettivamente dalla quindicesima e dalla  diciottesima posizione. La gara si effettuerà in un pomeriggio caldo e soleggiato, percorrendo  i 71 giri  del circuito  di Spielberg ,la cui lunghezza è di 4.318 mt.

Generico giugno 2021

Ottima la partenza di Verstappen che difende il primo posto davanti ad Hamilton e Norris. Sesto posto per Leclerc alle spalle di Bottas. Subito problemi alla Ferrari di Leclerc, costretto alla sosta ai box. Gara  in salita per il pilota della Ferrari, mentre rientra ai box anche Gasly protagonista di un testacoda in avvio di gara. In testa ritmo sostenuto  con Verstappen che precede Hamilton e Norris. Quarto posto per Perez che prova ad insidiare il pilota McLaren. Al 6° giro rientra Leclerc con gomma bianca in diciottesima posizione. Sainz nel frattempo in undicesima posizione. Al 10° giro la coppia di testa Verstappen/Hamilton portano a otto secondi il gap su Perez che si prende il terzo posto grazie al sorpasso in staccata su Norris, a sua volta superato da Bottas. Nelle retrovie, Leclerc continua a far segnare buoni tempi e supera, dopo non pochi problemi, le due Haas  di Schumacher e Mazepin. Il monegasco è  all’inseguimento della undicesima posizione occupata dall’Alfa Romeo di Giovinazzi.

Generico giugno 2021

Al 18° giro, Verstappen continua a spingere e  porta a quattro secondi il suo vantaggio su Hamilton; a oltre sedici secondi dal leader, terzo posto per Perez, davanti a Norris e Stroll. Al 26° giro, brivido per Hamilton che per poco non finisce sulla ghiaia. Ne approfitta Verstappen che porta il suo vantaggio ad oltre cinque secondi. Ai box Perez  con un pit stop troppo  lungo. Nel frattempo  Bottas spinge per cercare di raggiungere la terza posizione dopo la  sosta ai box. Giunge la 28° giro il pit stop per il pilota finlandese della Mercedes che rientra in pista davanti a Perez. Intanto Leclerc  risale in decima posizione approfittando delle soste ai box degli altri piloti. 30°giro con le soste ai box dei battistrada Verstappen ed Hamilton che conservano primo e secondo posto.

Generico giugno 2021

Alle loro spalle Norris, Bottas e Perez. Ritiro per Gasly. 35° giro, con Verstappen che gestisce il vantaggio di  quattro secondi e mezzo su Hamilton. Alle spalle dei due rivali, Bottas allunga su Perez. Continua ad aumentare il gap tra i due piloti di testa e il resto del gruppo. Al 40° giro rientra ai box Leclerc che monta gomma gialla. 42° giro, con pit stop per Sainz e Ricciardo che rientrano rispettivamente in settima e quindicesima posizione. Successivamente Sainz supera Stroll e si prende il sesto posto. Leclerc invece si trova in dodicesima posizione tra le Alfa Romeo di Giovinazzi e Raikkonen. Intanto Perez guadagna su Bottas e si porta a poco più di un secondo dal finlandese della Mercedes. Al 50° giro, Leclerc supera Vettel e si prende il decimo posto  mettendo nel mirino Tsunoda. Al 55° giro, sosta  per Perez che conserva la quarta posizione e va a caccia del giro veloce. Al 56° giro, Leclerc si prende l’ottavo posto grazie ai sorpassi su Tsunoda e Alonso. Intanto Sainz incalza sempre piu  Norris mentre Leclerc mette nel mirino Stroll. Al 62° giro,Verstappen allunga ad oltre undici secondi il vantaggio su Hamilton. Si prevede  possibilità di pioggia negli ultimi giri. Al 66° giro, Sainz  si sdoppia da Hamilton, lo spagnolo della Ferrari si lancia all’inseguimento di Norris. 69° giro con Perez che continua a spingere e si porta a tre secondi da Bottas. Intanto inizia a piovere sullo Spielberg.

Generico giugno 2021

71° giro, ultima tornata per Verstappen, mentre  alle sue spalle Hamilton, dopo la sosta ai box, prova ad ottenere il giro veloce e il punto aggiuntivo. Vince Verstappen, seconda posizione per Hamilton e terzo posto per Bottas che precede Perez.

Generico giugno 2021

Un successo  che permette all’olandese di allungare in classifica su Hamilton che però segna il giro veloce e guadagna il punto aggiuntivo. Alle spalle di Red Bull e Mercedes, quinto posto per Norris davanti alle Ferrari di Sainz e Leclerc.  Domenica  4 luglio,  prossimo appuntamento con il mondiale di Formula 1 sempre sul circuito della Red Bull per il GP d’Austria. – 27 giugno 2021 – salvatorecaccaviello


Pilota
  Tempo Gap km/h
1  Max Verstappen 1’03.841 243.492
2  Lewis Hamilton 1’04.067 0.226 242.633
3  Lando Norris 1’04.120 0.279 242.432
4  Sergio Perez 1’04.168 0.327 242.251
5  Valtteri Bottas 1’04.035 0.194 242.754
6  Pierre Gasly 1’04.236 0.395 241.995
7  Charles Leclerc 1’04.472 0.631 241.109
8  Yuki Tsunoda 1’04.514 0.673 240.952
9  Fernando Alonso 1’04.574 0.733 240.728
10  Lance Stroll 1’04.708 0.867 240.229
11  George Russell 1’04.671 0.830 240.367
12  Carlos Sainz Jr. 1’04.800 0.959 239.888
13  Daniel Ricciardo 1’04.808 0.967 239.859
14  Sebastian Vettel 1’04.875 1.034 239.611
15  Antonio Giovinazzi 1’04.913 1.072 239.471
16  Nicholas Latifi 1’05.175 1.334 238.508
17  Esteban Ocon 1’05.217 1.376 238.355
18  Kimi Raikkonen 1’05.429 1.588 237.582
19  Mick Schumacher 1’06.041 2.200 235.381
20  Nikita Mazepin 1’06.192 2.351 234.844

Classifica  Mondiale piloti:

1 Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA 156
2 Lewis Hamilton GBR MERCEDES 138
3 Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA 96
4 Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 86
5 Valtteri Bottas FIN MERCEDES 74
6 Charles Leclerc MON FERRARI 58
7 Carlos Sainz ESP FERRARI 50
8 Pierre Gasly FRA ALPHATAURI HONDA 37
9 Daniel Ricciardo AUS MCLAREN MERCEDES 34
10 Sebastian Vettel GER ASTON MARTIN MERCEDES 30
11 Fernando Alonso ESP ALPINE RENAULT 19
12 Lance Stroll CAN ASTON MARTIN MERCEDES 14
13 Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 12
14 Yuki Tsunoda JPN ALPHATAURI HONDA 9
15 Kimi Räikkönen FIN ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
16 Antonio Giovinazzi ITA ALFA ROMEO RACING FERRARI 1
17 Mick Schumacher GER HAAS FERRARI 0
18 George Russell GBR WILLIAMS MERCEDES 0
19 Nikita Mazepin RAF HAAS FERRARI 0
20 Nicholas Latifi CAN WILLIAMS MERCEDES 0

Classifica Mondiale costruttori:

1 RED BULL RACING HONDA 252
2 MERCEDES 212
3 MCLAREN MERCEDES 120
4 FERRARI 108
5 ALPHATAURI HONDA 46
6 ASTON MARTIN MERCEDES 44
7 ALPINE RENAULT 31
8 ALFA ROMEO RACING FERRARI 2
9 HAAS FERRARI 0
10 WILLIAMS MERCEDES

 

Commenti

Translate »