Quantcast

Weekend nero per la costa d’Amalfi e Sorrento: 20 feriti per incidenti, dati da bollettino di guerra

La Campania è ormai da un po’ in zona gialla, i contagi da covid-19 calano drasticamente, ed ecco che tutti si riversano in strada. In un territorio come Sorrento e la Divina Costiera che hanno sempre sofferto la viabilità, gli incidenti si fanno sentire.

Stando alle ricostruzioni di Positanonews e attenendosi ai molteplici sinistri che abbiamo raccontato in questo weekend, saltano fuori dei numeri da bollettino di guerra. Si contano almeno 20 feriti per incidenti tra la penisola sorrentina e costiera amalfitana, di cui una piccola parte anche in gravi condizioni. Insomma, un fine settimana nero per le due coste. Se gli ospedali non sono più intasati dai ricoveri da covid-19, lo sono per gli incidenti. E lo testimonia soprattutto l’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento.

Si tratta di una vicenda piuttosto delicata, per la quale occorre ancora una volta sensibilizzare e urlare a gran voce la tutela degli utenti della strada. Chiediamo più sicurezza, nella speranza di non raccontare mai più tragedie simili.

Commenti

Translate »