Quantcast

Vico Equense, più autobus per il mare: sfida all’ingorgo estivo

Più informazioni su

Vico Equense, più autobus per il mare: sfida all’ingorgo estivo. Ce ne parla Ilenia De Rosa in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Il Mattino. Saranno potenziate le corse dei bus per le spiagge. L’Eav, dopo le sollecitazioni dell’amministrazione comunale, ha deciso di intensificare la propria presenza a Vico Equense per tutto il periodo di maggiore afflusso turistico. Le corse per raggiungere i borghi marinari inizieranno già da questo weekend. Il primo mezzo utile per raggiungere la marina di Aequa partirà alle 9 e, nell’arco della giornata, ci saranno in totale 14 corse. Quest’orario sarà in vigore oggi, domani e anche per la festività del 2 giugno: in pratica un bus ogni 50 minuti. Per la marina di Vico, invece, le corse cominceranno nel fine settimana del 5 e 6 giugno, dalle ore 8.40 alle ore 19.30. A partire, invece, da sabato 12 giugno il servizio pubblico su gomma sarà implementato ancora di più. Una scelta che mira soprattutto a incentivare lo spostamento su mezzi pubblici al fine di evitare l’eccessivo utilizzo di automobili con conseguente creazione del traffico lungo la statale sorrentina. Problema cronico del territorio, infatti, è il congestionamento che si verifica soprattutto durante i weekend e nei periodi di maggiore affluenza turistica.

LE INIZIATIVE Dopo il duro colpo inflitto dalla pandemia all’economia del territorio, la città si sta preparando a ripartire. A testimoniare la voglia di diventare nuovamente attrattore turistico, i passi che sta compiendo l’amministrazione verso la promozione e valorizzazione del territorio. Da pochi giorni, infatti, il Comune ha concesso il patrocinio della Città di Vico Equense al punto d’informazione gratuito per turisti in piazza Umberto I. L’info-point, aperto tutti i giorni con personale multilingue, inglese, francese, spagnolo e cinese, potrà utilizzare lo stemma comunale e il nuovo logo turistico govicoequense.it per fini promozionali. L’idea è stata attuata dalla Be-Itinerary, una giovane azienda turistica nata dalla passione dei suoi fondatori per questa terra. «L’obiettivo del Comune sottolinea il sindaco Andrea Buonocore – è migliorare la fruizione dell’offerta turistica in chiave smart e green, spesso inficiata dalla carenza di idonee informazioni e luoghi dove reperirli».

LA PROMOZIONE L’amministrazione comunale nelle scorse settimane ha presentato il suo brand: nuovo spot istituzionale, portale turistico, logo e canali social, che accompagneranno la città durante una campagna di promozione internazionale. Sviluppata, anche, un’app che fornirà al turista le informazioni prima e durante il soggiorno sui ristoranti, hotel, negozi, agenzie, trasporti e altri servizi; una vera e propria guida virtuale della città, dove sono raccolte le bellezze del territorio, gli itinerari più suggestivi, le informazioni utili, gli eventi, le offerte turistiche e le attività di Vico Equense. Previste anche delle targhe con Qr code posizionate in alcuni luoghi di interesse storico-culturale e totem touch screen nei punti di maggiore affluenza come il centro storico, i borghi marinari, Faito. Un progetto ambizioso, capace di unire al fascino millenario del territorio, la potenza del digitale.

Più informazioni su

Commenti

Translate »