Quantcast

Vaccini a domicilio, è il primo giorno a Positano. Il sindaco: “Metteremo in sicurezza i fragili”

Nel giorno della festa dei lavoratori a Positano si coglie l’occasione per dare inizio alla campagna vaccinale a domicilio, per somministrare il farmaco anti covid ai cittadini non ambulanti sul territorio comunale. Abbiamo avuto l’opportunità di intervistare in esclusiva il sindaco di Positano, Giuseppe Guida – sempre presente al centro vaccinale -, e il Dott. D’Amato a rappresentare un personale sanitario più efficiente che mai.

Sta andando benissimo – ha dichiarato il sindaco. Oggi è il primo giorno in cui siamo riusciti finalmente a fare i vaccini a domicilio, insieme al Dott. Siracusa e il Dott. D’Amato. Abbiamo iniziato da Nocelle, siamo passati per Montepertuso e nei prossimi giorni procederemo anche alle altre vaccinazioni, con l’obiettivo di mettere in sicurezza tutte le categorie fragili e deboli. Adesso mancavano tutte le persone che sono a casa e non deambulano e aspettavano con ansia la possibilità di fare il vaccino.

Con molta tranquillità e molta consapevolezza. Oggi è prevista la somministrazione di un centinaio di vaccini – ha commentato il Dott. D’Amato.

Croce Rossa, personale sanitario, amministrazione comunale. Sono tutte le associazioni che funzionanoha poi concluso il primo cittadino.

Commenti

Translate »