Quantcast

Uno studio rivela: “Lo Smart Working aumenta la produttività”

Il 97% degli italiani vorrebbe poter continuare a lavorare in questo modo

Più informazioni su

Lo studio Marketers State of Remote Working 2021 promosso da Marketers, il più grande movimento di imprenditori digitali, evidenzia come lo smart working aumenti la produttività. L’80% delle persone intervistate – come riporta l’AdnKronos – ritiene di essere più produttivo senza obblighi di orario e cartellini da timbrare. E nel 37% dei casi riescono a lavorare per più di 40 ore a settimana. Inoltre, il 97% degli italiani si dichiara favorevole a continuare a lavorare in modalità “smart” per il resto della propria carriera, pur avendolo provato per poco tempo.

Tra gli intervistati i dipendenti sono coloro che più di tutti ne hanno tratto beneficio, sia in termini economici che di risparmio di tempo per se stessi. Ma vi è anche un aspetto negativo, ovvero il rischio di portarsi il lavoro sempre con sé e, specialmente per i dipendenti, di perdere il contatto umano con i colleghi, con conseguente difficoltà nel comunicare e nell’organizzare il lavoro.

Più informazioni su

Commenti

Translate »