Quantcast

Un garofano rosso e uno bianco per tutte le madri

La prima Festa della Mamma dell’epoca moderna si celebrò a Grafton, piccola cittadini del Wisconsin bagnata dal fiume Milwaukee, era il 1908, alla Casa Bianca c’era il repubblicano William Howard Taft, e Anna Jarvis (1864 – 1948; foto in basso), un’attivista sociale recitò una preghiera per la madre Anna Reeves Jarvis che si era prodigata per la pace durante la guerra civile,  la sua supplica con la quale istituì la “Festa della Mamma” fu un invito alle madri in tutto il mondo a lavorare insieme per la pace. Come simbolo floreale Anna Jarvis scelse due garofani uno rosso e uno bianco: con il primo si omaggiano le madri in vita, con il secondo si ricordano quelle rimaste nel cuore.
Buona festa della Mamma!
di Luigi De Rosa

Generico maggio 2021

Commenti

Translate »