Quantcast

Todis Salerno, che tour de force! Cinque partite in 15 giorni: si parte da Cercola

Coach Russo: “Uno step alla volta, energia e concentrazione contro il roster più giovane”

Più informazioni su

Todis Salerno, che tour de force! Cinque partite in 15 giorni: si parte da Cercola .Ecco il rush finale. Tutto d’un fiato e con la massima concentrazione: sono ben cinque le partite in quindici giorni per la Todis Salerno ’92, che è pronta alla serie di impegni ravvicinatiper chiudere la stagione regolare. Si comincia domani – sabato 15 maggio – in casa dell’Azzurra Cercola al Palasport di viale dei Platani (ore 18:30), contro le partenopee penultime in classifica con 4 punti.

Seguiranno quattro partite con pochissimo riposo. Dapprima il big match contro la capolista JustMary Capri (18 punti contro i 16 delle granatine che hanno però una gara in meno) nell’infrasettimanale di giovedì 20 maggio al PalaSilvestri (ore 16), dove due giorni dopo arriverà l’Edilizia Innovativa Catanzaro; mercoledì 26 maggio il recupero sul parquet della Polisportiva Battipagliese, per chiudere poi sabato 29 maggio a Corato contro la Nuova Matteotti.

Insomma, una missione che si annuncia molto dispendiosa. Ma è inutile andare con lo sguardo oltre l’orizzonte, che al momento propone la partita fuori casa contro Cercola. All’andata le granatine vinsero in scioltezza (83-32), però è vietato rilassarsi.

“Ci ritroviamo all’inizio di un tour de force di cinque partite una dietro l’altra, ma pensiamo a una per volta. – ammonisce coach Aldo Russo –Sfideremo la squadra più giovane del campionato, che ha mantenuto un impianto di grande energia e ha continuato a far fare esperienza alle proprie under. Servirà avere anche fuori casa l’approccio giusto alla partita, pensando esclusivamente ad essa. Come è successo già in altre occasioni, mi aspetto che anche chi potrà avere più spazio rispetto ai turni precedenti possa dare la qualità e la forza che servono al nostro mantra di squadra. La parola chiave è il bene del gruppo e la consapevolezza del ruolo che ognuno di noi ricopre in questa stagione: è l’unico modo per affrontare al meglio un ciclo di cinque partite in cui verificheremo quanto di buono fatto durante la stagione”.

Più informazioni su

Commenti

Translate »