Quantcast

Sentieri: ad Agerola attivate le navette per i turisti

Più informazioni su

Sentieri: ad Agerola attivate le navette per i turisti. Ce ne parla Carlo Cafiero in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano Metropolis. I turisti stranieri non possono ancora godere (a causa dell’emergenza Covid) delle bellezze naturalistiche dei monti Lattari e così i tassisti si organizzano con le navette, a disposizione di chi (soprattutto nei fine settimana) decide di visitare il Sentiero degli Dèi. E se il lavoro non c’è, gli NCC dei Lattari si riorganizzano puntando sui turisti campani e italiani. Numerose navette sono infatti a disposizione sui punti di partenza e arrivo del Sentiero, vale a dire la frazione Bomerano di Agerola e la zona di Nocelle a Positano. E nelle ultime settimane sono sempre più anche i bus turistici, che accompagnano i turisti da Castellammare ad Agerola e, poi, una volta completato a piedi il percorso del Sentiero, da Nocelle ad Agerola fino a Castellammare. Tutto ciò, in attesa della riapertura anche ai turisti stranieri, con l’auspicio che l’estate 2021 possa segnare il ritorno alla vita e, quindi, anche la ripresa economica per l’intero settore. Intanto si è completata in settimana l’opera di manutenzione dei sentieri, a cura dei Comuni dei Lattari e della Costa d’Amalfi e delle associazioni di volontariato.

Più informazioni su

Commenti

Translate »