Quantcast

Sant’Agnello/Sorrento: Msc disponibile per un nuovo centro vaccinale. Dopo Villa Fondi altra buona notizia

Sant’Agnello/Sorrento: Msc disponibile per un nuovo centro vaccinale. Anche l’MSC in campo per offrire il proprio contributo alla campagna vaccinazioni sul territorio della Penisola Sorrentina. La società ha manifestato ufficialmente l’intenzione di rendere utilizzabile l’MSC Sporting Club per la somministrazione dei vaccini, a renderlo noto il settimanale Agorà.

Una ipotesi lanciata anche da Positanonews, che auspicava, una volta arrivati i vaccini, altro centro vaccinale a Sorrento. Abbiamo sentito il sindaco di Meta Peppe Tito che ci ha riferito che non era intenzione sua fare un centro vaccinale a Meta, in ogni caso nella vicina Costiera amalfitana la piccola Positano ha un suo centro vaccinale e anche Agerola sui Monti Lattari ha aperto un suo centro vaccinale. Sempre se la regione Campania manda i vaccini , pare che vi siano delle differenze fra Asl , a Napoli stanno più avanti di Castellammare di Stabia, per esempio, Peppe Tito ha riferito a Positanonews di questa curiosità e se non sia il caso di redistribuire i vaccini in base alla popolazione.

Capri , intanto, ieri in una giornata ha fatto più di mille vaccini, sulla stessa strada Ischia, mentre Procida, e non poteva essere altrimenti per il simbolo che rappresenta, è la prima isola Covid free che ha superato ampiamente il 50% dei vaccinati. In Penisola sorrentina siamo al di sotto del 20% , con tre centri vaccinali , Massa Lubrense, Vico Equense e Villa Fondi a Piano di Sorrento.

L’ottima notizia è che Villa Fondi è rimasta aperta anche di domenica e Piano di Sorrento sta accellerando. Aperto anche un hub all’aereoporto di Capodichino a Napoli, ma la stagione è iniziata e l’auspicata immunità di gregge è lontana. I vaccini nelle farmacie, annunciate con enfasi dal Governo, e nelle strutture turistiche, si vedono solo per televisione.

Ora con i complimenti a Villa Fondi sembra che si voglia aprire anche un altro centro vaccinale. Ripetiamo questo sarà necessario solo se arrivano davvero tanti vaccini e se vi è la disponibilità di personale vaccinatore , non tutte condizioni facili, e vanno compresi anche i sindaci che si trovano in queste situazioni.

La struttura è ubicata in via Cocumella, sulla linea di confine tra Sant’Agnello e Sorrento, ed al cui interno sorge il prestigioso club house riservato ai propri dipendenti.

La comunicazione è stata fatta dall’avvocato Franco Ronzi, braccio destro di Aponte e che guida Marinvest, la società che detiene le partecipazioni italiane della MSC.

Il sindaco di Sorrento Coppola , una volta ricevuta la comunicazione, ha manifestato la più viva soddisfazione per il proposito, ma al tempo stesso ha messo in evidenza che il contesto attuale non consente ancora di poter dare pienamente seguito alla disponibilità.

Ribadiamo la nostra soddisfazione, come redazione di Positanonews, nell’aver vista aperta Villa Fondi anche la domenica. Ripetiamo che , secondo noi, la struttura ora deve essere aperta sempre, anche solo per un vaccino o per informazioni , ma anche come segnale positivo, non trovare le porte chiuse, ma sempre aperte, è un segnale di speranza ancora più forte in un posto bellissimo con un panorama meraviglioso  come quello che si gode sulla Ripa di Cassano

 

Commenti

Translate »