Quantcast

Ravello, nomina nuova Commissione Locale per il Paesaggio, qui l’avviso e la domanda

Ravello, nomina nuova Commissione Locale per il Paesaggio, qui l’avviso e la domanda.

AVVISO

Il responsabile delle funzioni paesaggistiche, arch. Rosa Zeccato, considerato che occorre nominare la nuova Commissione Locale per il Paesaggio in ossequio al dettato normativo, ex art. 148 del D. Lgs. n.42/04, costituita dal Responsabile Unico del procedimento che, ai sensi del D.lgs. 18/08/2000 n. 267, recante il “Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali (T.U.E.L.)” sostituisce la C.E. – nonché da cinque membri esperti in materia di beni ambientali, così come previsti dall’allegato alla L.R. n. 10/82, con i medesimi criteri ivi posti;
ritenuto opportuno dotare questa Amministrazione Comunale di un elenco di esperti in materia di beni ambientali, storia dell’arte, discipline agricolo-forestali, naturalistiche, storiche, pittoriche, arti figurative e legislazione dei beni culturali da sottoporre al Consiglio Comunale per la conseguente nomina;
richiamata la propria determina n. 75 del 30/04/2021 di approvazione del presente avviso

RENDE NOTO

che è indetta procedura ad evidenza pubblica finalizzata all’acquisizione di curricula da parte di soggetti esperti nelle materie di Beni Ambientali, Storia dell’Arte, discipline agricolo forestale, Naturalistica, Storiche, Pittoriche, Arti figurative e Legislazione Beni Culturali, interessati a far parte della composizione della Commissione Locale per il Paesaggio di questo Comune.

A tal fine precisa quanto segue:

  1. Requisiti per l’ammissione
    · possedere comprovata esperienza in materie paesaggistiche per studi compiuti, esperienze
    maturate, eventuali funzioni svolte presso Enti o Aziende pubbliche o privati;
    · non avere riportato condanne penali;
    · non essere fra i rappresentanti o dipendenti di Enti o Istituzioni, ai quali per legge è demandato un parere specifico e autonomo sulla materia;
    · non aver ricoperto l’incarico di componente della Commissione per il Paesaggio per due mandati consecutivi;
    · non avere liti pendenti con il Comune di Ravello.

TUTTI I REQUISITI PRESCRITTI DEVONO ESSERE POSSEDUTI ALLA DATA DI SCADENZA DEL TERMINE STABILITO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE.

Compete al Consiglio Comunale, con voto limitato, la nomina di cinque componenti esperti scelti sulla base di curriculum da allegare al provvedimento deliberativo. I membri nominati sono scelti tra esperti nelle seguenti discipline: di beni ambientali, storia dell’arte, discipline agricolo-forestali, naturalistiche, storiche, pittoriche, atti figurative e legislazione beni culturali.
Nel procedere al vaglio delle candidature si farà in modo che le competenze e le professionalità presenti nelle commissioni siano armonicamente equilibrate per garantire un’adeguata interdisciplinarietà.

Sarà inoltre assicurata la pari opportunità fra i sessi nello spirito e ai sensi della legge n.125/1991 e s.m.i. e dello statuto comunale.

  1. Modalità e termini di presentazione della domanda
    I soggetti interessati, in possesso dei requisiti richiesti, dovranno inoltrare a quest’Amministrazione, entro le ore 12.00 del 28/05/2021, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.ravello.sa.it , la propria candidatura.
    La PEC dovrà riportare il seguente oggetto: Candidatura per la nomina dei componenti della Commissione Locale per il Paesaggio.
    I candidati dovranno indicare solo un unico settore a scelta tra: 1. Beni Ambientali, 2. Storia dell’Arte, 3. Discipline agricolo forestale, naturalistica, 4. Storiche, pittoriche e arti figurative, 5.
    Legislazione beni Culturali.
    Nel caso in cui il candidato indichi più settori, per i quali risulti in possesso dei requisiti necessari per la nomina, non si procederà ad una sua esclusione ma quest’Ufficio procederà a suo
    insindacabile giudizio ad individuare il settore di appartenenza per il candidato in questione.

La PEC dovrà contenere, pena esclusione:
1. La proposta di candidatura per la nomina a componente della Commissione del Paesaggio, recante l’indicazione completa dei dati personali e di quelli utili ai fini professionali e/o di esperti, eventuali qualificazioni o abilitazioni richieste specificatamente per l’incarico. Inoltre dovrà riportare l’annotazione di almeno una materia in cui si è esperti tra: Beni ambientali, storia dell’arte, discipline agricolo forestali, naturalistiche, materie storiche, pittoriche, arti figurative e legislazione dei beni culturali. La proposta dovrà essere sottoscritta con firma leggibile e per esteso dall’interessato, accompagnata da copia fotostatica di un documento di identità in conformità a quanto disposto dall’art. 38, comma 3, del D. P. R. n. 445/2000.

  1. Curriculum professionale in formato europeo che dovrà essere sottoscritto dall’aspirante eriportare le seguenti indicazioni:
    · nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, residenza e numero telefonico, fax ed email;
    · titolo di studio posseduto, anno di conseguimento e indicazione dell’Istituto o Università;
    · data di conseguimento dell’abilitazione professionale e/o abilitazione insegnamento, conseguente
    alla laurea o al diploma;
    · data e numero d’iscrizione all’Albo professionale, se iscritto;
    · elenco dei principali incarichi professionali, assunti e conclusi dalla data di pubblicazione del presente bando, evidenziando in particolare quelli inerenti la disciplina per cui si dichiara di essere esperto. Per ogni incarico elencato nella qualità di esperto, sarà necessario fornire il nominativo, il recapito telefonico, fax ed eventuale e-mail del committente;
    · la consapevolezza delle conseguenze penali richiamate dall’art. 76 del D.P. R. n.445 del 28 dicembre 2000 derivanti dal conferimento di dati non veritieri.
    Ai curriculum sarà allegata copia fotostatica di un documento di riconoscimento dell’aspirante candidato in corso di validità, in conformità a quarto disposto dall’art. 38, comma 3, del
    D.P.R.n.445/2000.
    Si allega al presente avviso, che ne costituisce ad ogni effetto parte integrante e sostanziale, il modello di domanda.
    3. Nomina
    Dopo la scadenza la sottoscritta, quale Responsabile del Procedimento, provvederà all’istruttoria delle domande presentate ed all’inoltro degli elenchi degli aventi diritto, distinti per discipline, al Consiglio Comunale di questo Comune che, nella piena autonomia, procederà alle nomine, con votazione a scrutinio segreto e con voto limitato, dei soggetti che avranno presentato regolari le candidature pervenute entro i termini previsti dal presente avviso.
    Come stabilito dalla normativa vigente in materia i membri della Commissione resteranno in carica per 3 (tre) anni – fatte salve successive disposizioni e/o specificazioni da operarsi in sede di  aggiornamento delle disposizioni regolamentari in merito – e possono essere rieletti una sola volta nello stesso territorio.
    4. Incompatibilità
    Sono incompatibili i soggetti che, per legge, in rappresentanza di altre amministrazioni, devono esprimersi, anche in sede di controllo, sulle stesse pratiche su cui è tenuta ad esprimersi la Commissione Locale per il Paesaggio.
    5. Avvertenze e informazioni
    Con il presente avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale, paraconcorsuale, di gara d’appalto o di trattativa privata, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.
    Il curriculum professionale, così come gli altri elementi integranti la domanda, hanno il solo scopo di manifestare la disponibilità all’assunzione dell’incarico, il possesso delle condizioni richieste e la conoscibilità dei soggetti disponibili ad assumere l’incarico.
    La durata dell’incarico è di tre anni. Ai commissari verrà corrisposto il rimborso delle spese documentate nel rispetto del vincolo di invarianza finanziaria previsto dal comma 3, dell’art. 183
    del Codice.
    Informativa ai sensi del D. Lgs. 30/06/2003, n. 196 (pubblicato in GU 29/07/2003 S.G.n.174 SO 123/L), i dati raccolti saranno trattati al solo fine di procedere all’espletamento della scelta dei componenti le commissioni in parola e saranno archiviati in locali dell’Ente, titolare del trattamento dei dati sensibili è stato individuato nella persona del Responsabile delle Funzioni Paesaggistiche.
    Tali dati saranno comunicati e/o diffusi solo in esecuzione di precise disposizioni normative.
    I partecipanti potranno esercitare i diritti previsti dalla normativa citata.Il presente avviso è affisso all’Albo Pretorio dell’Ente e inserito nel sito internet del Comune di Ravello www.comune.ravello.sa.it.
    Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi al Responsabile delle Funzioni Paesaggistiche, arch. Rosa Zeccato, PEC: protocollo@pec.comune.ravello.sa.it , tel.089 857122 (7)

Il Responsabile delle Funzioni Paesaggistiche
arch. Rosa Zeccato

 AVVISO RAVELLO

QUI LA DOMANDA

 

Commenti

Translate »