Quantcast

Positano, Francesco Dipino sulla Salernitana in Serie A: “Tanti rigori sbagliati, Castori grande allenatore”

Più informazioni su

Positano è anche granata per i molti tifosi della Salernitana, che proprio ieri ha festeggiato la promozione nel massimo campionato italiano di calcio, trascinata dal suo allenatore Fabrizio Castori.

francesco dipino salernitana

Ecco cosa ci racconta Francesco Dipino, grande tifoso positanese della Salernitana

Fabrizio lo conosco, nelle sue squadre – anche quando è salito col Carpi – non è un amante del bel gioco, gioca sulla sostanza e sul fisico. La Salernitana non ha mai avuto un grandissimo gioco. A differenza del Lecce e delle altre squadre, i ragazzi hanno sempre lottato su ogni palla.

Parlaci dei giocatori

Belec è un portiere da Serie A – ha aggiunto Dipino. Gli unici giocatori che potrebbero fare la A (si riferisce alla Serie A, ndr), sono Koulibaly, Di Tacchio e anche Capezzi. In avanti la sorpresa è stata Gondo. Quelle poche volte che ha giocato è stato grandissimo. Alcune volte si è lasciata raggiungere e ha sbagliato alcuni calci di rigore.

Cos’ha portato la Salernitana alla promozione?

E’ la prima volta che si è affidata ad un allenatore che ha preso i giocatori, Belec, Koulibaly, conoscevano già il tecnico. Poi anche il fattore covid ha inciso, perché non hanno avuto la pressione dei tifosi.

Più informazioni su

Commenti

Translate »