Quantcast

Pompei, il 29 maggio appuntamento con i fedeli delle Arcidiocesi di Napoli e Sorrento-Castellammare di Stabia

Anche quest’anno, il Santuario di Pompei accoglierà i fedeli che, a conclusione del mese tradizionalmente dedicato alla Madonna, parteciperanno al pellegrinaggio da Napoli, organizzato dall’Azione Cattolica. Nonostante non sarà possibile camminare insieme, nell’ultimo sabato di maggio, i fedeli potranno condividere il programma alternativo pensato dall’AC di Napoli per vivere ugualmente questa esperienza di comunione ecclesiale e spirituale ed essere popolo di Dio in cammino, meditando sul tema “Con Te Maria per servire e dare la propria vita”.

Alle 12.30, in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’Azione Cattolica di Napoli si potrà seguire la preghiera che sarà recitata nella Basilica del Carmine maggiore e che darà inizio al pellegrinaggio, vissuto in forma e comunione spirituale senza cammino organizzato, perché la cura della persona e il senso di responsabilità devono essere la nostra prima testimonianza, il nostro primo atto di amore e di fede. Saranno soltanto due i pellegrini che, inviati dal Vescovo, cammineranno in rappresentanza di tutto il popolo di Dio e che, simbolicamente, porteranno un segno da Napoli a Pompei, ovvero l’immagine di una Chiesa in uscita e di un popolo che giunge tra le braccia di Maria, accompagnato dalla preghiera.

Poi, alle 16.30, alle 17.15, alle 18 e alle 18.45, ci sarà la preghiera, sempre in diretta streaming, dal Seminario e dalle parrocchie della Diocesi.

La recita del santo Rosario meditato alle 20 e la santa Messa delle 20.30, presiedute dall’Arcivescovo di Napoli, Mons. Domenico Battaglia, e trasmesse in diretta da Canale 21, chiuderanno il pellegrinaggio.

Per chi lo desidera, l’Azione Cattolica invita a condividere le proprie intenzioni di preghiera, inviandole su https://padlet.com/ACNapoli/IntenzioniDiPreghiera.

Pellegrini a Pompei, assieme al loro Arcivescovo, anche i fedeli dell’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia. Solo una rappresentanza raggiungerà il Santuario mariano di Pompei per partecipare alla santa Messa delle 8.30, presieduta dall’Arcivescovo Francesco Alfano. La celebrazione sarà trasmessa in diretta su Tv2000 (28 DTT, 157 Sky, 18 tivùsat).

Pompei, il 29 maggio appuntamento con i fedeli delle Arcidiocesi di Napoli e Sorrento-Castellammare di Stabia

Commenti

Translate »