Quantcast

Piano di Sorrento. Anna Iaccarino ai sindaci “Domani si voteranno tariffe GORI, votate contro per i vostri cittadini”. Fra i più cari in Italia

In Penisola sorrentina l’acqua è cara quasi come il petrolio, siamo fra i più cari d’ Italia, basta il semplice raffronto con l’AUSINO di Cava de’ Tirreni, che copre in provincia di Salerno anche la Costa d’ Amalfi per rendersene conto .

Arriva un appello di Anna Iaccarino ex consigliere comunale di Piano di Sorrento e indicata come candidato sindaco alle prossime elezioni, quindi personaggio pubblico

Piano di Domani si voteranno le Tariffe gori 2020/2023 e, tanto per cambiare, c’è aria di AUMENTI…i nostri rappresentanti daranno VOTO CONTRARIO? sarebbe opportuno SAPERE!

L’acqua è un bene comune e il suo prezzo è interesse di tutti

Ebbene i sindaci, non solo quello di Piano, ma anche Massa Lubrense e Vico equense, e tutta la Penisola sorrentina, cosa fanno? Nel versante della provincia di Napoli qui in Penisola si pagano cifre esorbitanti, eppure si aveva l’ARIPS, altra storia da raccontare ed approfondire, intanto i cittadini vengono dissanguati e quello che è peggio ricevono aumenti proprio durante la pandemia da coronavirus Covid – 19 che ha messo in ginocchio tutti

Gori ordine del giorno

Commenti

Translate »