Quantcast

Notte nazionale del Liceo Classico Al Liceo De Filippis Galdi di Cava de’ Tirreni ospiti la professoressa Antonia Serritella dell’Unisa e il giornalista Gabriele Bojano

Notte nazionale del Liceo Classico
Al Liceo De Filippis Galdi di Cava de’ Tirreni ospiti la professoressa Antonia Serritella dell’Unisa e il giornalista Gabriele Bojano
E’ la “Palingenesi”, il rinnovamento, la rinascita, il tema della edizione 2021 della Notte Nazionale del liceo classico che si terrà il 28 maggio dalle 16 alle 20 in modalità remota su piattaforma StreamYard.
Il Liceo classico “Marco Galdi” dell’IIS De Filippis Galdi di Cava de’ Tirreni, presieduto dalla dirigente scolastica Maria Alfano, parteciperà, con il coordinamento della Professoressa Sofia Guida, a questa settima edizione con performances teatrali e musicali, letture animate di passi tratti dalla letteratura antica e contemporanea, (le Bucoliche e le Georgiche di Virgilio, Bacco e Arianna di Lorenzo il Magnifico, I limoni di Eugenio Montale) e mostre fotografiche degli allievi dell’indirizzo classico e musicale, con “MG on Air”, emittente radiofonica del Liceo Marco Galdi, e con due ospiti d’eccezione: la prof.ssa Antonia Serritella, docente del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Salerno, e il giornalista salernitano del Corriere del Mezzogiorno Gabriele Bojano.
La Notte Nazionale del Liceo Classico, nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale (CT), sostenuta dal Ministero della Pubblica Istruzione, e introdotta dal brano inedito “ La DAD” del cantautore fiorentino Francesco Rainero, quest’anno si celebrerà in circa 300 licei classici su tutto il territorio nazionale, un numero altissimo in considerazione delle condizioni di emergenza sanitaria che hanno pregiudicato e messo a dura prova la normale attività didattica.

Commenti

Translate »