Quantcast

Massa Lubrense, odissea per una vaccinazione . La lettera a Positanonews

Riceviamo e pubblichiamo . Massa Lubrense, odissea per una vaccinazione . La lettera a Positanonews di Giuseppe Aprea
Egregio Direttore
Mi ha appena telefonato mia figlia A.A. la quale aveva da fare il 1° vaccino come, programmato non da Lei ma dalla Piattaforma Fasulla DELL’ASL !
Premetto : lavora a Napoli ed ha chiesto al Suo datore di lavoro di anticipare nel primo pomeriggio l’uscita;
Nella giornata di ieri, si è messa in contatto con la sede di Massalubrense per cercare di anticipare almeno l’orario ( programm. x le 19:00 ) di modo tale potevamo viaggiare x Termoli con una visibilità discreta.
Questa sera del 28.maggio 2021 all’orario stabilito gli hanno negato l’inizione quando era pronta con la maglietta alzata del braccio PERCHE’ NON RIENTRAVA nella fascia di età .
Quindi dovra’ dinuovo riscriversi alla piattaforma.
Mi Chiedo con quale CRITERIO, e in che mani siamo e specialmente se’ Esistono Responsabili di tali operazioni.

Ricordiamo che il centro di Massa Lubrense ha ricevuto molti encomi, la vicenda è davvero assurda , a volte è l’ASL di Napoli di Castellammare di Stabia o la piattaforma della Regione Campania a creare questi disagi inaccettabili

Commenti

Translate »