Quantcast

L’Inter mette d’accordo l’Italia intera: “Finalmente una squadra che vince lo scudetto meritatamente”

Aspettava di sapere il risultato dell’Atalanta, che ha pareggiato quest’oggi con il Sassuolo, per poter festeggiare matematicamente il 19esimo scudetto della sua storia. L’Inter è campione d’Italia. In una stagione calcistica “strana”, dominata da Covid, infortuni e “dall’acerrimo nemico” Milan, che per tutto il girone di andata è risultato primo in classifica, fino a diventare campione d’inverno, ma che poi ha dovuto arrendersi alla superiorità nerazzurra, la squadra di Conte si è aggiudicata l’importante trofeo. Questa è la vittoria dell’Inter, è la vittoria del tecnico da sempre tanto contestato Conte ma, a detta del popolo del web, è anche la vittoria dell’onestà. Sempre a detta dei social, dopo una lunga egemonia bianconera, tra rigori discutibili, arbitraggi poco neutrali ecc, la milanese ha messo d’accordo tutte le tifoserie d’Italia che hanno potuto solo fare i complimenti alla società e alla squadra. Anche Massimo Moratti, storico Presidente interista ha commentato: “I meriti di questo scudetto sono in una percentuale altissima di Antonio Conte. Ha dimostrato una tenacia e una continuità incredibile. Ci ha creduto per primo e ha continuato a crederci, sempre” , poi ancora: “Se è entrato nel cuore dei tifosi? Quando metti la passione che lui ha dimostrato, entri nelle simpatie. E secondo me lui è entrato nel cuore dei tifosi dell’Inter”.

Commenti

Translate »