Quantcast

Libri. Successo di “ARS SINE TEMPORE Viaggio nell’arte di Calabria dal XIX secolo a oggi” di Enzo Le Pera, Ferrari editore. foto

Più informazioni su

    Articolo di Pino Cotarelli – In libreria “ARS SINE TEMPORE Viaggio nell’arte di Calabria dal XIX secolo a oggi” di Enzo Le Pera, Ferrari editore.

     

    ARS SINE TEMPORE

    FERRARI editore

    Autore: Enzo Le Pera

    Anno di uscita: 2021

    Pagine: 405

    ISBN: 9791280242051

     

    “ARS SINE TEMPORE Viaggio nell’arte di Calabria dal XIX secolo a oggi è un interessante libro, pubblicato da FERRARI editore, di eccellente fattura.

    Come si sa, la linea del tempo nell’arte è costituita da tanti artisti, che sono stati, qui, schedati con attenta osservazione.

    Fissare regole per la catalogazione, davvero ragionata, degli autori di un territorio è un lavoro nettamente utile, articolato, complesso.

    In quest’elegante volume, seguendo una metodologia chiara, il saggista Le Pera indica i nomi ritenuti interessanti e innovativi per la scena artistica calabrese o che si sono imposti, variamente, all’attenzione nazionale e internazionale, dall’Ottocento sino ai giorni nostri.

    Impresa editoriale non di poco conto, che ha richiesto anni di osservazioni ed esplorazioni, nonché considerazioni attente e sveglie.

    E’ un vero e proprio iter, che presenta una mappatura della storia dell’arte calabrese, esplorata attraverso artisti di vari codici e di diverse generazioni.

    La prefazione è stata affidata alla competenza della docente e critico d’arte Teodolinda Coltellaro, con numerose rassegne e pubblicazioni alle spalle, profonda conoscitrice del territorio calabrese, e non.

    Teodolinda Coltellaro segnala, tra l’altro: “C’è voluta tutta la caparbietà e la passione di un singolare tipo di gallerista (come, affettuosamente, lo definisce Lucio Barbera) per dare finalmente connotazione identitaria all’arte calabrese degli ultimi due secoli.”

    Assolutamente, da leggere per comprendere aspetti dell’arte contemporanea calabrese in un contesto europeo e di profilo internazionale per i vari agganci prodotti da vari artisti significativi.

    Un’interessante conversazione tra l’autore e il sociologo e critico d’arte Maurizio Vitiello svela le motivazioni di fondo che sono all’origine del libro.

    In copertina, un’icastica opera di Natino Chirico, validissimo artista calabrese con un variegato percorso creativo, da fashion designer – con lo stilista Versace – a pittore apprezzatissimo a livello internazionale.

     

    Enzo Le Pera è un capace gallerista storico, saggista e cultore di storia dell’arte contemporanea.

    Ha pubblicato cataloghi, volumi, dizionari e un’enciclopedia biografica, incentrando i suoi studi sulla pittura e scultura calabrese del XIX e XX secolo, con particolare attenzione ai rapporti e all’influenza reciproca tra artisti del Meridione.

    Ha fondato la galleria “Il Triangolo” a Cosenza, dove ha organizzato oltre trecento mostre di artisti storicizzati, affermati ed emergenti, concedendo spazio anche ai grandi di domani.

    E’ stato promotore di notevoli eventi espositivi in spazi museali e ispiratore del “Premio Limen arte”, di cui è stato segretario e commissario, e della BiCc (Biennale Internazionale della Calabria Citra a Praia a Mare (CS).

     

     

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »