Quantcast

L’estetista di Minori sottoposta a nuovi tamponi risulta negativa. Si è trattato di un errore

Più informazioni su

Minori. Dopo la notizia dell’estetista risultata positiva al tampone eseguito lo scorso martedì presso l’Usca di Maiori, c’era preoccupazione e timore nella città della costiera amalfitana poiché, considerato il lavoro della donna, erano numerosi i contatti da verificare e si temeva la presenza di un focolaio di contagi.

La donna era completamente asintomatica ed ha deciso, quindi, con responsabilità di sottoporsi venerdì scorso a tampone molecolare presso un laboratorio privato che ha dato esito negativo. Ieri è stato eseguito un nuovo tampone presso l’Usca di Maiori che ha confermato la negatività. Per ulteriore sicurezza questa mattina l’estetista si è sottoposta anche a test sierologico con esito negativo. Si è, quindi, trattato di un errore umano che ha fatto piombare nel panico l’intera città della costiera ed ha costretto all’isolamento circa 70 persone rientranti tra i contatti diretti della donna che, sottoposti anch’essi a tampone, sono risultati tutti negativi. Un sospiro di sollievo per l’intera Minori.

Più informazioni su

Commenti

Translate »