Quantcast

Lavori prolungati almeno fino al 15 maggio ad Atrani, Amalfi senza bus

Più informazioni su

Lavori prolungati almeno fino al 15 maggio ad Atrani, Amalfi senza bus. A fornirci tutti i dettagli è Salvatore Serio, in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano La Città di Salerno. Si prolungheranno almeno fino al prossimo 15 maggio i lavori in corso di svolgimento sulla strada statale 163 nel comune di Atrani. Conseguentemente, salvo una breve finestra per oggi e domani, il capolinea del trasporto pubblico della tratta che collega Amalfi a Salerno resterà a Castiglione di Ravello. La decisione maturata nelle scorse settimane per consentire il regolare svolgimento dei lavori, perdurerà ancora per due settimane. I residenti nel paese capofila della Divina e i turisti che sono attesi in questo fine settimana potranno prendere regolarmente l’autobus nella centralissima piazza Flavio Gioia, vista la temporanea interruzione dell’intervento, che riprenderà a partire da lunedì quando anche i pullman di linea di sposteranno nella frazione della Città della Musica.

Resterà quindi in vigore il senso unico alternato, da inizio della prossima settimana, regolato da impianto semaforico sulla statale 163 nel comune di Atrani. In relazione alle variazioni che verranno apportate è imposto il divieto di sorpasso e il limite massimo di velocità di 30 chilometri orari per tutti gli autoveicoli. Gli operai dell’Anas stanno svolgendo ormai da alcune settimane lavori di manutenzione straordinaria afferenti il ponte in corrispondenza dell’abitato del piccolo comune costiero, per il quale sono previsti interventi anche in estradosso, quali, tra l’altro, quelli afferenti a massetti delle pendenze, impermeabilizzazioni e regimentazione idraulica.

La data fissata per la fine dei lavori era quella di ieri, 30 aprile, per consentire gli spostamenti dei visitatori nel primo weekend della stagione turistica. Così non è andata. Il fine settimana è stato comunque escluso per evitare che la già precaria situazione del comparto, legata all’emergenza sanitaria, potesse ulteriormente essere complicata dai lavori in corso. Resta il fatto che i cittadini di Amalfi dovranno attendere ancora due settimane prima di vedere ristabilita la situazione. Il Comune del paese capofila della Costiera ha istituito un servizio navetta proprio da Amalfi a Castiglione di Ravello e viceversa, per tutta la durata dei lavori.

Il servizio sarà disponibile dalle 5,15 fino alle 22,40 proprio per limitare al massimo i disagi. La principale arteria della Divina è stata interrotta per circa ottanta giorni a causa della frana caduta ad Amalfi lo scorso 2 febbraio. Con la ricostruzione del tratto di statale, l’inaugurazione per la riapertura si è svolta sabato scorso, si attende solo la fine dei lavori ad Atrani per restituire ai cittadini una strada più sicura.

Più informazioni su

Commenti

Translate »