Quantcast

L’Avellino continua a sognare: nell’andata dei playoff batte il Sudtirol per 2-0

L’Avellino si aggiudica il primo atto del secondo turno dei playoff, battendo il Südtirol con il risultato di 2-0. Il diagonale mancino di Fabio Tito al 72′, il tocco sottomisura di Emanuele Santaniello al 79′ e i biancoverdi firmano una prova di forza contro la squadra bolzanina che termina la gara in dieci per il rosso di Marchi dopo il fallo di reazione su Adamo. L’Avellino vede la semifinale promozione. Nel match di ritorno, in programma al “Druso”, mercoledì alle 17.30, la squadra irpina avrà tre risultati per accedere al turno successivo: vittoria, pareggio e anche la sconfitta con un gol di scarto. Al termine della gara le parole di mister Braglia che tiene alta la concentrazione: “Mi aspetto una partita diversa, sarà una prova veramente dura. Oggi abbiamo vinto contro una buona squadra, una formazione di qualità ed ordinata. Abbiamo vinto il primo tempo, ora andremo lì a fare una battaglia, perchè loro proveranno di tutto per non farsi buttare fuori. Bisognerà fare una gara attenta e caparbia, servirà massima attenzione. Noi abbiamo fatto una prestazione ottima, io penso che questa sia una squadra che ha cuore, che ha voglia, che ha limiti, ma che con l’atteggiamento può superare questi limiti. Il presidente? Ci ha fatto i complimenti. Nello spogliatoio ho lasciato la scena ai ragazzi”.

 

AVELLINO (3-5-2): Forte; Laezza (26’st Rizzo), Dossena, Illanes; Ciancio, Carriero (33’st Adamo), Aloi, D’Angelo (42’st De Francesco), Tito; Fella (26’st Santaniello), Maniero (42’st Bernardotto). A disp.: Pane, Leoni, Rocchi, L. Silvestri, Miceli, M. Silvestri, Errico. All.: Braglia.

SUDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Morelli, Curto, Vinetot, Fabbri; Tait, Greco (43’st Fink), Karic (34’st Beccaro); Rover (34’st Fishnaller), Voltan (13’st Casiraghi); Odogwu (13’st Marchi). A disp.: Pircher, Meneghetti, El Kaouakibi, Davi, Malomo, Polak, Magnaghi. All.: Vecchi.

ARBITRO: Rutella di Enna.

ASSISTENTIBuonocore di Marsala e Niedda di Ozieri.

QUARTO UFFICIALEMaranesi.

RETE: 27’st Tito, 34’st Santaniello.

ESPULSO: Marchi.

AMMONITI: Illanes, Laezza, Greco, Curto, Morelli, De Francesco.

Commenti

Translate »