Quantcast

Ischia: 130 persone multate ed identificate dai Carabinieri nel corso del primo aperitivo con Dj set della stagione

Ischia: 130 persone multate ed identificate dai Carabinieri nel corso del primo aperitivo con Dj set della stagione. Stangata per un accorsato locale sul mare. Disposta anche la chiusura.

Dj set amaro per un disco bar di Ischia: Ordinanza di chiusura e circa 130 persone multate nel corso dei controlli anti-covid effettuati durante il fine settimana.I Carabinieri della stazione di Casamicciola Terme nell’isola d’Ischia  sono intervenuti in un disco bar di via Salvatore Girardi nel noto comune isolano . Troppa folla dentro ma anche all’esterno per poter garantire il rispetto delle misure anti contagio ed ogni precauzione minima per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità. Benchè non siano stati rari i fenomeni di assembramento e di folla anche in altre realtà isolane, i carabinieri diretti dal Capitano Angelo Pio Mitrione, sono stati costretti ad intervenire a seguito delle segnalazioni sulla presenza di folla visibile anche all’esterno della struttura e sui pubblici marciapiedi. Mentre al suo interno era in corso un evento del tipo “aperitivo con dj set” con circa 130 persone, poi identificate. I particolari dell’intervento nella nota ufficiale dell’Arma che rileva la presenza di “troppe persone, il rischio della calca con un “fuggi fuggi” generale per evitare la sanzione era elevato e quindi i Carabinieri hanno agito con buon senso e non hanno ostacolato l’uscita“.

I partecipanti saranno sanzionati successivamente. I militari hanno però sanzionato il titolare dell’attività che resterà chiusa per 5 giorni. Una sanzione pesante, forse unica nel suo genere che coinvolge oltre la proprietà ed il personale anche gli incauti avventori. Fatti e circostanze, comunque, indicative di quel che ci attende nella affannosa rincorsa alle riaperture ed alla normalità.

Commenti

Translate »