Quantcast

Il Napoli Femminile travolge il San Marino e sogna la salvezza segui la diretta

Il Napoli Femminile travolge il San Marino con il risultato di 5-0! Festa grande a Barra tra fuochi d’artificio e balconi pieni. Allo stadio Caduti di Brema le ragazze di Alessandro Pistolesi si aggiudicano lo scontro diretto con il San Marino grazie ad una doppietta a testa delle scatenate Sarah Huchet e Isotta Nocchi più un gol della bulgara Evdokija Popadinova. Dominano le azzurre in campo e conquistano tre punti determinanti e decisivi nella corsa salvezza, arrivando a quota 12 in classifica e staccando le titane di tre lunghezze. Lello Carlino, presidente del Napoli Femminile, ha festeggiato con la squadra ma ha pure analizzato una vittoria importante con lucidità: “Abbiamo trovato una Serie A diversa da quella che avevo lasciato, molto più competitiva. Però sono sempre stato convinto delle potenzialità di questa squadra che ha dimostrato di poter restare in Serie A: complimenti al mister ed alle calciatrici, ora non dobbiamo rilassarci”. Lo sa bene proprio anche il tecnico Alessandro Pistolesi, con il quale il Napoli Femminile ha effettuato una grande rimonta in classifica: “Abbiamo approcciato bene alla partita ed abbiamo anche chiuso in crescendo. Le ragazze sono rimaste concentrate per novanta minuti e ci siamo meritati tre punti importanti, determinanti, ma non ancora decisivi”.

Commenti

Translate »