Quantcast

IL CORPO ITALIANO DI SAN LAZZARO IN CAMPO AL CENTRO VACCINALE DI CAPODICHINO

Più informazioni su

NAPOLI. In queste settimane numerose associazioni di volontariato della protezione civile sono impegnate nel fornire supporto ed assistenza presso l’hub vaccinale allestito all’aeroporto di Capodichino nell’hangar Atitech, dove sono garantite oltre 6mila vaccinazioni al giorno per gli utenti delle Asl Napoli 1 Centro, Napoli 2 Nord e Napoli 3 Sud. Tra i volontari che stanno dando dimostrazione di solidarietà e professionalità, anche quelli del Gruppo di Napoli del Corpo Italiano di San Lazzaro, iscritto nell’elenco della Regione Campania delle associazioni di protezione civile.

Un impegno costante iniziato sin dalle prime fasi emergenziali del 2020 quando il Corpo Italiano di San Lazzaro si è subito attivato per dare un contributo concreto in questa crisi pandemica. I volontari del Corpo, dotati di dispositivi di protezione individuale, sono stati, infatti, impegnati nell’area portuale di Napoli per effettuare controlli su ognuna delle persone in transito, rilevando la temperatura con apposito termometro a distanza. Ma non solo. Come ulteriore supporto alla cittadinanza il Corpo ha offerto un sostegno a persone sole, anziane, in stato di particolare ansia e stress, mettendo a disposizione una apposita email – insieme@cslitalia.org – attraverso la quale si possono segnalare il desiderio di dialogo o di supporto attraverso una telefonata oppure uno scambio di informazioni: una sorta di sportello gratuito per il sostegno emotivo a distanza attivato il 20 marzo 2020 e che continuerà ad offrire il servizio sino a quando la situazione lo richiederà.

Il Corpo si distingue da sempre per la presenza di volontari giovani, dinamici, disponibili e che con professionalità svolgono il proprio servizio per il prossimo. Come un tempo i cavalieri dell’Ordine di San Lazzaro svolgevano attività in supporto ai meno fortunati ed ai malati, oggi i Volontari del CSLI Italia supportano lo sforzo del Paese per uscire dalla pandemia.

Il Corpo Italiano di San Lazzaro è una organizzazione di volontariato senza scopo di lucro con finalità di assistenza e supporto sociale, protezione civile, tutela e valorizzazione dei beni culturali. Il Corpo è il ramo italiano della Lazarus Union, ONG internazionale riconosciuta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite, con la quale si coordina per le attività a livello internazionale. L’Associazione è laica ed apolitica, aperta ad ogni forma di collaborazione ed attività che possa riconoscersi nel motto internazionale Creiamo nuove prospettive insieme. Il CSLI è attivo in Italia dal 2009 e da allora ha svolto numerose attività di volontariato e protezione civile rivolte alla cittadinanza, alle scuole, ai più deboli ed agli emarginati sociali. La Lazarus Union, o CSLI (Corps Saint Lazarus International), è una Organizzazione Non Governativa internazionale indipendente con sede a Vienna che ha Status Consultivo Generale presso l’ECOSOC. Nel 2017 è stata anche candidata al Premio Nobel per la Pace per la promozione del dialogo internazionale tra i popoli.

Più informazioni su

Commenti

Translate »