Quantcast

Il Chelsea si aggiudica la Champions League 2021. Battuto per 1-0 il Manchester di Guardiola

Il Chelsea si aggiudica la Champions League 2021! Finisce 1-0 la finale tutta inglese contro il Manchester City all’Estádio do Dragão di Porto. I Blues superano la squadra di Guardiola grazie alla rete di Havertz. Grande delusione per il City, che non trova il successo alla prima finale della sua storia. Il City ha vinto la Premier con 19 punti di distacco sul Chelsea, arrivato quarto in classifica, ma non è riuscito a prevalere in Europa. Due brutti infortuni nel corso del match, prima Thiago Silva e poi De Bruyne costretti a lasciare il campo, anche se è il primo sorride a fine partita. Entrambe le squadre di Manchester perdono le due finali europee: qualnche giorno fa, infatti, il Manchester United è stato battuto dal Villarreal nella finale di Europa League. Ad un anno di distanza, invece, Tuchel e Thiago Silva vincono il trofeo dopo aver perso la finale contro il Bayern Monaco nella scorsa edizione. Grandissima emozione rivedere il pubblico sugli spalti: il Dragão per qusta occasione, infatti, apre le porte ai supporters di entrambe le compagini, poco più di 14000 divisi a metà. Arrivano attraverso un tweet le congratulazioni anche dell’Inter: “Big congratulations to ChelseaFC on becoming the new European Champions”, mentre sui social si scatenano i tifosi del Napoli che vedono Jorginho alzare la Coppa, ricordando i tempi in cui il entrocampista brasiliano era ai piedi del Vesuvio.

Tabellino

Manchester City – Chealsea 0-1

42′ Havertz

 

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Ruben Dias, Zinchenko; De Bruyne (59′ Gabriel Jesus), Gundogan, Foden; Mahrez, Bernardo Silva (64′ Fernandinho), Sterling (76′ Aguero). All. Guardiola

 

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva (38′ Christensen), Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount (79′ Kovacic), Havertz; Werner (66′ Pulisic). All. Tuchel

 

Ammoniti: Gundogan, Rudiger, Gabriel Jesus

 

Commenti

Translate »