Quantcast

GRAZIE PAOLO PER ESSERCI STATO E PER QUELLO CHE CI HAI DONATO

GRAZIE PAOLO PER ESSERCI STATO E PER QUELLO CHE CI HAI DONATO

Sant’Agnello e la Costa di Sorrento piange il medico Paolo Castellano, il pensiero di Vincenzo Califano

Da oggi la nostra comunità peninsulare è molto più povera perchè Dio ha deciso di richiamare a sè Paolo togliendolo all’affetto della sua famiglia, alla stima dei suoi amici e colleghi, alla devozione dei suoi pazienti che lui ha assistito fino all’ultimo minuto prima di esser improvvisamente rapito per sempre a tutti questi affetti.

In certi accadimenti della nostra quotidianità c’è qualcosa di assolutamente incomprensibile che fa parte del disegno divino: è stato questo il mio primo pensiero alla notizia della sua morte che si è abbattuta dirompente sul paese intero

Dio ci ha privati di una persona amabile, di un medico fuori dal coro, che ha vissuto la professione come una missione: forse proprio per questo pagando un prezzo altissimo già da prima che ci lasciasse.

Paolo ha affrontato quello che gli ha riservato la vita sempre a testa alta, orgogliosamente forte del suo buon animo, consapevole di aver avuto e di avere sempre le carte in regola per camminare e confrontarsi con chiunque e in qualunque contesto forte della sua forza, pronto ad aiutare chiunque ne avesse bisogno anche quando avrebbe potuto, e forse dovuto, farne a meno.

Ma si sa: essere medico non basta! Occorre sentirsi tale e ispirarsi a quei principici e a quei valori che ti sono riconosciuti dalla gente, a volte meno da un sistema-paese che non coltiva il merito.

Paolo ha sempre e solo fondato la sua professione di medico sulle proprie capacità ottenendo un generale riconoscimento da chiunque l’abbia incontrato almeno una volta. Un esempio di uomo e di medico da proporre alle nuove generazioni.

Un papà di cui andare fortemente orgogliosi, un marito testimone d’amore e di dedizione.

Il mio ultimo incontro con Paolo risale a qualche giorno prima che stesse male. Ci incrociammo casualmente in Via delle Rose mentre passeggiavamo, io con Pina lui con Cristina.

Parlammo pareccchio e ci raccontammo tante cose, parole che oggi conservo nel cuore come un ricordo geloso di un’amicizia vera oltre che di una stima professionale autentica.

GRAZIE PAOLO PER ESSERCI STATO E PER QUELLO CHE CI HAI DONATO

Le esequie si svolgeranno Mercoledì 5 Maggio alle ore 16 nella Basilica di San Michele Arcangelo a Piano di Sorrento.

https://www.positanonews.it/2021/05/addio-al-medico-e-consigliere-paolo-castellano-di-santagnello-penisola-sotto-choc/3487688/

 

Commenti

Translate »