Quantcast

Covid: Superate 20 milioni di dosi somministrate in Italia.

Più informazioni su

Buone notizie per l’Italia nel primo weekend di “semilibertà” dopo mesi di restrizioni e lockdown. Per il secondo giorno consecutivo sono stati superati i 500 mila vaccini somministrati in 24 ore che portano a oltre 20 milioni le dosi inoculate dall’inizio della campagna vaccinale. Un’accelerazione importante che in soli tre giorni ha visto somministrare una quantità di dosi pari a quelle somministrate quasi nell’intero mese di gennaio. Ad oggi nel Paese sono 6 milioni le persone completamente vaccinate, mentre altri 14 milioni hanno ricevuto la prima dose. A questi dati si aggiunge anche l’ennesimo calo di ricoveri, casi e vittime a causa del Covid. Ieri i nuovi positivi sono stati 12.965 con 226 morti e un tasso di positività (sui 378.202 test effettuati) che cala ancora al 3,4%.

La Festa dei lavoratori è stato anche il primo fine settimana con allentamento delle misure per 47 milioni di italiani, tanti quanti quelli delle regioni gialle. In molti hanno optato per la gita fuoriporta o per una passeggiata sui litorali, riempendo ristoranti e lungomari. Prove di normalità, dunque, con particolare attenzione al rispetto delle norme anticovid, tra tutte distanziamento e mascherina. Intensificati anche i controlli delle forze dell’ordine che, nelle ultime 24 ore, hanno proceduto al controllo di 97 mila persone, elevando 1.052 sanzioni e 30 denunce. Ventidue, invece, gli esercizi commerciali chiusi.

Generico maggio 2021

Più informazioni su

Commenti

Translate »