Quantcast

Costiera amalfitana, l’ospedale di Castiglione ancora a rischio: ecco perchè

L’ospedale Costa d’ Amalfi di Castiglione di Ravello è ancora a rischio perchè  anziché coprire le carenze dei 2 internisti si cerca di ridurre i medici in turno ad 1 anziché 2. Mentre il direttore generale D’Amato elogia i medici per le vaccinazione,  si tenta di mettere 1 solo medico di turno e non si capisce chi farebbe i trasferimenti. Ironia è che è stato appena espletato un concorso dove tra le carenze da coprire vi sono le 2 al Costa d’Amalfi, ora non solo pare che non vogliono mandare nessuno, ma addirittura togliere quel poco che c’è  Martedì sera pare che ci sia il rischio di un turno con il soli chirurgo senza internista: occorre scongiurarlo. Ricordiamo quanto sia importante l’ Ospedale di riferimento della Costiera amalfitana, sopratutto ora con la fine del lockdown e con l’aumento di incidenti oltre alle normali problematiche.

Commenti

Translate »