Quantcast

Coronavirus, De Luca: “Mancano ancora 175mila vaccini, così fatica ad immunizzare la Campania contro l’estate” segui la diretta

Più informazioni su

Coronavirus, De Luca: “Mancano ancora 175mila vaccini, così fatica ad immunizzare la Campania contro l’estate”.

Anche oggi, 14 maggio 2021, come oramai usuale per ogni venerdì dall’inizio della pandemia, alle 14.45 il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, durante la diretta settimanale per gli ultimi dati sul virus, ha fatto il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale e sulle iniziative in campo per la ripartenza in sicurezza.

Il governatore ha puntato il dito contro la palude burocratica in cui versa l’Italia, esprimendo preoccupazione per i fondi UE e per il Pil da recuperare.

Per quanto riguarda i vaccini, ha detto: “Dobbiamo arrivare a più di 9 milioni di somministrazioni, siamo a 2 milioni e 300 mila. Un obiettivo che possiamo realizzare se avremo i vaccini. Ad oggi mancano alla Regione ancora 175mila vaccini, abbiamo recuperato ventimila vaccini ma siamo sotto di 175mila. Così facciamo fatica ad immunizzare la Campania entro l’estate. Il commissario Covid mi ha mandato ieri una comunicazione nella quale si dice che si ritiene di recuperare i vaccini che mancano entro metà giugno stiamo scontando un ritardo drammatico nelle forniture”.

De Luca aggiunge, però, anche di prendere con attenzione queste comunicazioni: “Oggi avevano detto che sarebbero arrivati 50mila vaccini ed invece arriveranno domenica”.

Tra le varie opere, De Luca ha annunciato il nuovo terminal dell’aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi: con quest’opera si darà respiro a Capodichino e si incentiveranno i movimenti di persone e merci a Salerno.

Più informazioni su

Commenti

Translate »