Quantcast

Capri, gli alberghi pronti ad accogliere i turisti grazie al protocollo “Hospitality security”

Capri si prepara ad accogliere in piena sicurezza i turisti con un protocollo ad hoc. E’ quanto dichiarato da Sergio Gargiulo, presidente Federalbeghi Capri, in un’intervista rilasciata a “LaPresse”: «Se non si creano condizioni tali da permettere ai turisti l’arrivo in sicurezza sull’isola le prenotazioni non arriveranno. Abbiamo creato un protocollo di sicurezza proprio per questo motivo, da applicare negli alberghi che decideranno di aderire all’iniziativa. Questo prevede altissimi livelli di sicurezza, sanificazioni e protezioni dei turisti e anche il tampone quando dovranno ritornare in patria. Dobbiamo dare assistenza ai clienti, metterli in sicurezza. Da Capri deve partire il messaggio che l’Italia ce la può fare. Dobbiamo crederci, lavorare e andare avanti e solo così riusciremo a salvarci. Ad un certo punto dobbiamo però anche imparare a convivere con il virus e credo che a breve avremo anche qualche riscontro sullo spostamento del coprifuoco».

Commenti

Translate »