Quantcast

AID RAID 2021 da Bergamo la solidarietà passa per Amalfi foto

Più informazioni su

AID RAID 2021 da Bergamo la solidarietà passa per Amalfi, grazie per il servizio di Angela Mammato per Positanonews

“Non c’è esercizio migliore per il cuore che stendere la mano e aiutare gli altri ad alzarsi.”
(Henry Ford)

*
Abbiamo pensato a questo evento in un momento in cui l’aiuto verso il prossimo non aveva la stessa valenza che ha oggi. Lo abbiamo fatto più di un anno fa per celebrare il decennale del nostro club, quando la pandemia globale da Covid-19 non era neanche immaginabile. Ed è per questo che la comunione di intenti di Associazione CinemAlfa e OdontoSalute ha trovato facilmente la via per la solidarietà, quella vera!
AID RAID 2021 è questo: l’opportunità di aiutare alcune comunità e strutture di accoglienza per minori donando loro voucher e beni strumentali per consentire loro l’accesso alle cure dentarie che, diversamente, forse non potrebbero permettersi.
A bordo di cinque vetture Alfa Romeo d’epoca provenienti dalla Lombardia, dalla Puglia, dalla Calabria e dal Lazio, gli equipaggi dei soci CinemAlfa partecipanti percorreranno circa 2500 chilometri lungo tutto la Penisola, da nord a sud, consegnando voucher e materiali messi a disposizione da un’azienda leader nel settore come OdontoSalute a diverse strutture individuate nelle città di Termoli, Pordenone, Vicenza e Peschiera del Garda e nel contempo coniugando la passione per l’automobilismo d’epoca con la cultura.
…5 Alfa Romeo, 5 musei da visitare in 5 giorni e…tanta solidarietà!
La partenza alle 08:00 del mattino di mercoledì 19 maggio 2021 da piazza Garibaldi di Treviglio (BG), nel salotto della città, la stessa che ha visto nascere il sodalizio nel 2011.
Tra le tappe previste, il Museo Enzo Ferrari di Modena, il Museo Piero Taruffi di Bagnoregio, la colorata Costiera Amalfitana e gli importanti palazzi e musei della Repubblica San Marino, oltre la visita ad una collezione Alfa Romeo di Rovigo, la laguna veneziana e la chiusura dell’evento presso il Museo Alfa Romeo Cozzi di Legnano nel tardo pomeriggio di domenica 23 maggio e, grazie al prezioso supporto della curatrice Elisabetta Cozzi, i visitatori potranno accedere all’esposizione a titolo gratuito semplicemente effettuando una piccola donazione che verrà raccolta per una delle strutture che i promotori del raid supporteranno.
Accanto ai partecipanti, poi, l’importante presenza di un’Alfa Romeo Stelvio gentilmente messa a disposizione dalla Concessionaria Alfa Romeo Baccanelli di Romano di Lombardia (BG) che avrà il compito di portare al seguito i beni ma anche la ricambistica ed il materiale di consumo fornito a supporto dell’evento da Arica Ricambi, indiscusso specialista del settore.
Non meno importante il sostegno dell’Agenzia Sicura di Gioia del Colle (BA), specializzata nella stipula di polizze per veicoli d’epoca e quello dell’Autorecuperi Cavalleri di Urgnano (BG), la cui disponibilità ha consentito di pianificare lo svolgimento dell’evento in piena sicurezza.
Al seguito, un videomaker ed un fotografo immortaleranno i momenti salienti dell’evento che verranno quotidianamente condivisi attraverso i canali social di CinemAlfa e OdontoSalute.
Meno di trenta giorni, dunque. Tanto ci separa dall’appuntamento con la solidarietà: AID RAID 2021 sta arrivando.

Il Presidente di Associazione CinemAlfa
dott. Ivan Scelsa

Più informazioni su

Commenti

Translate »