Quantcast

10 maggio 1987, il Napoli vinceva il suo primo scudetto

Il Napoli pubblica un’immagine significativa in ricordo dell’anniversario del primo scudetto della storia azzurra. Era il 10 maggio 1987, una data impressa nella mente e nel cuore di tutti i tifosi azzurri e dall’importanza unica. Dal profilo ufficiale della SSC Napoli, infatti, compare un’immagine per celebrare il ricordo di quel giorno fantastico. Il San Paolo era gremito, intento a festeggiare una data che sarebbe entrata nella storia di questo club. “C’è il sole. Proprio come 34 anni fa. Anche allora era una giornata bellissima”. E’ scolpita nella memoria di Giuseppe Bruscolotti, bandiera azzurra e capitano in pectore di quella impresa. Lasciò la fascia a Maradona in cambio della promessa tricolore. Che poi Diego ha mantenuto. L’argentino non c’è più: è scomparso lo scorso 25 novembre: “E’ un po’ come mettere il dito nella piaga. La gioia non è totale, c’è un velo di amarezza”, dice Bruscolotti. Da stamattina l’ex difensore ha comunque inondato i suoi social con le foto di quella splendida cavalcata: “Non potrebbe essere altrimenti”. Poi Salvatore Bagni: “Scudetto? Quello è il primo e non ce lo potrà mai togliere nessuno, tutti quelli che hanno partecipato a quella gioia immensa per Napoli e per la Campania. Una cosa meravigliosa, incredibile e indelebile. Mi vengono i brividi. Sono felice di aver partecipato a quella vittoria che ci rese immortali. Si racconta che per le strade di Napoli ci fosse un milione di persone”.

scudetto napoli

Commenti

Translate »